IL FOGOLÂR

IL FOGOLÂR
“Mandi, è il saluto friulano che equivale a ciao. Il significato si perde nella notte dei tempi e vorrebbe dire “nelle mani di Dio” ;ma forse è di origine precristiana, con la frase “nelle mani degli dei”. Nella lingua latina mandi vorrebbe dire: “La mano di Dio ti protegga” (“Manus Dei”) o, anche “Conservati a lungo!” (“Mane diu”) ed ancora dal latino “mane-diu” Vai nelle mani di Dio.” “che tu rimanga a lungo (su questa terra) ”. Mandi a dûc

My Family - Papy Mamy - Teo & Mary - eee...

domenica 25 novembre 2012

Conchiglioni svuotafrigor

Mamma frullina in azione ... sabato sera (ieri) Matteo è tornato con un pacco di conchiglioni e mi ha chiesto se potevo prepararli per oggi.
Andrebbe tutto bene se non ci fosse di mezzo il nostro viaggio in montagna fra un paio di giorni. Ed è per questo che il frigorifero fa quasi l'eco e quindi si riempiono con quello che c'è ......
Come li chiamo ?  ma sì, conchiglioni svuotafrigor ... alla fine il ripieno era molto buono e saporito.
I conchiglioni li avevo già fatti con la zucca ed erano ottimi pure quelli:
http://ilfogolar.blogspot.it/2008/10/conchiglioni-zucca-e-salsiccia.html#links

Questa teglietta ha preso il volo, perchè il Pargolo aveva una cenetta con amici.

CONCHIGLIONI SVUOTAFRIGOR
per 25 conghiglioni ripieni

1/2 kg di conchiglioni (quelli rotti li utilizzo domani per una pasta normale)
1/2 kg spinaci surgelati
100 g pancetta affumicata a cubetti
60 g speck
60 g coppa
2 sottilette kraft
1 uovo
100 g formaggio montasio grattugiato
sale e pepe q.b.
3 spicchi d'aglio tolti prima di frullare il ripieno.
Poco burro e olio per gli spinaci
besciamella
burro q.b.
farina q.b.

Lessare i conchiglioni per 15 minuti circa, scolarli,  raffreddarli sotto l'acqua fredda e capovolgerli sopra un canovaccio per svuotarli dall'acqua.
Scongelare gli spinaci con poca acqua.
Scolarli, schiacciarli per privarli completamente dell'ascqua in eccesso e tritarli.
In un tegame sciogliere il burro nell'olio,  unire la pancetta e l'aglio e lasciarli rosolare finchè la pancetta inizia ad arrossire.
Aggiungere gli spinaci e lasciarli amalgamare per bene, salare, pepare e togliere l'aglio.
Versarli nel robot con lo speck, la coppa, le sottilette, l'uovo, il formaggio grattugiato e impastare tutto.
Volendo il ripieno si può lasciare riposare e intanto preparare la besciamella.
Versare un pò di besciamella sul fondo delle tegliette usa e getta, riempire i conchiglioni con il ripieno e appoggiarli nelle teglie.
Coprire la superficie dei conchiglioni con la besciamella tenuta un poco liquida e infornare per una buona mezz'ora coperti con un foglio di carta stagnola.


Conchiglioni da riempire


Pranzo per 3 - niente foto del piatto finito ... i miei uomini mi seguivano passo passo e appena pronto mi sono dovuta sbrigare a servire nei piatti.

12 commenti:

Tomaso ha detto...

Bella ricetta cara Rosetta, ma per me è tardi! ciao e buona notte.
Tomaso

giovanna ha detto...

Meravigliosi i tuoi conchiglioni. Ottimo ripieno, complimenti.

Rosetta ha detto...

Buonanotte e sogni d'oro amico mio !
a domani
Mandi

Rosetta ha detto...

Giovana, ho usato quello che avevo ^___^
Buona serata
Mandi

Ely ha detto...

Superlativo il piattino e stupenda tu, amica mia! Sei mitica!! :D Un bacione grande, buonanotte!!

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

che dire se non:geniale...un piatto super veloce ma tanto godurioso...mandi,felice lunedi:)

Any ha detto...

Con quante cose buone hai riempito questi conchiglioni!
A volte le ricette più buone nascono cosi, con la fantasia del momento.
Mandi

carmencook ha detto...

Piatto ricco mi ci ficco!!
Fantastico il ripieno dei tuoi conchiglioni!!
Sei una forza della natura Rosetta!!
Un bacione e a presto
Carmen

Rosetta ha detto...

Buona notte e sogni d'oro anche a te Ely e grazie della visita.
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Tina, quando sono svuotafrigor, sono sempre fantastici.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Any, i rimasugli del frigorifero, non sai quante cose buone nascondono.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Carmen ... comandamento di Rosetta: mai buttare via nulla si ricicla e così mancando la materia prima classica, si va di fantasia.
Buona serata
Mandi