IL FOGOLÂR

IL FOGOLÂR
“Mandi, è il saluto friulano che equivale a ciao. Il significato si perde nella notte dei tempi e vorrebbe dire “nelle mani di Dio” ;ma forse è di origine precristiana, con la frase “nelle mani degli dei”. Nella lingua latina mandi vorrebbe dire: “La mano di Dio ti protegga” (“Manus Dei”) o, anche “Conservati a lungo!” (“Mane diu”) ed ancora dal latino “mane-diu” Vai nelle mani di Dio.” “che tu rimanga a lungo (su questa terra) ”. Mandi a dûc

My Family - Papy Mamy - Teo & Mary - eee...

lunedì 28 gennaio 2013

Cavolo rosso con pancetta affumicata

Quanto mi piacciono i cavoli cappuccio sia verde (quello tipico per crauti), che quello rosso, però condito alla montanara.
Un tempo lo tagliavano fine con il coltello, al giorno d'oggi c'è la mandolina che è tanto comoda e il cavolo si afetta in un amen ^____^


CAVOLO ROSSO 
con PANCETTA AFFUMICATA
per 2 porzioni

cavolo cappuccio rosso
150 g pancetta tesa affumicata
1 spicchio di aglio (da togliere appena imbiondisce)
1 bicchiere piccolo con aceto e acqua in parti uguali
olio q.b.
sale e pepe

Mettere in una terrina il cavolo grattugiato finemente, salare, pepare e lasciare riposare un istante. 
In un tegamino antiaderente versare olio bastante per condire l'insalata, unire la pancetta tagliata a dadini con l'aglio e lasciare abbrustolire finchè la pancetta diventa croccante.
Senza spegnere il fuoco, tenete a portata di mano un coperchio, versate l'aceto sopra alla pandetta e coprire immediatamente con il coperchio (altrimenti il condimento schizza in ogni dove, con il rischio di scottarvi).
Portare a bollore il preparato e poi versarlo sull'insalata.
Mescolare e servire ... vi dico già che i ciccioli vanno a ruba ^_____^



10 commenti:

Mari-Pi-R ha detto...

Me he tomado nota, pues la col es muy buena para la salud, pero también hay que saberla bien preparar para que guste.
Un abrazo

Giovanna Bianco ha detto...

Un abbinamento molto gustoso. Bravissima.

accantoalcamino ha detto...

E' così che mi piace e piace anche a ello, prima di conoscermi non l'aveva mai mangiato. Se ungiorno dovessi invitarmi a pranzo questi e la ricotta al forno (che ho visto tempo fa) ed io sono apposto ;-) Mandi e buona giornata :-)

Ely ha detto...

Buonissimo tesoro.. piace tanto al mio papà e la tua versione va assolutamente provata!! Un abbraccione! :)

Rosetta ha detto...

Mari maravilloso, gracias por tus elogios.
Un abrazo hola

Rosetta ha detto...

Vero Giovanna, buon pomeriggio.
Mandi

Rosetta ha detto...

Cara Libera, sarai accontentata.
Buon pomeriggio
Mandi

Rosetta ha detto...

Il tuo papà mi piace sempre di più cara Ely, è veramente un buongustaio.
Buon pomeriggio
Mandi

Paola Acquaviva ha detto...

Paola (Ricette Reali) Che bello il tuo blog! Non conoscevo questa ricetta
che preparerò quanto prima,spero di trovare il cavolo rosso, dalle mie parti (in Romagna) non è molto ddiffuso.A presto Paola

Rosetta ha detto...

Lo so Paola, è difficile trovare il cavolo rosso fuori dal Friuli, ma ogni tanto la fortuna ci assiste.
Buona serata
Mandi