IL FOGOLÂR

IL FOGOLÂR
“Mandi, è il saluto friulano che equivale a ciao. Il significato si perde nella notte dei tempi e vorrebbe dire “nelle mani di Dio” ;ma forse è di origine precristiana, con la frase “nelle mani degli dei”. Nella lingua latina mandi vorrebbe dire: “La mano di Dio ti protegga” (“Manus Dei”) o, anche “Conservati a lungo!” (“Mane diu”) ed ancora dal latino “mane-diu” Vai nelle mani di Dio.” “che tu rimanga a lungo (su questa terra) ”. Mandi a dûc

My Family - Papy Mamy - Teo & Mary - eee...

venerdì 27 dicembre 2013

Brovada light

Sono golosa di brovada e crauti, piatti friulani per antonomasia. Ma, c'è sempre un ma ... mica li posso cucinare con salsicce e cotechino come fanno qui ... e siccome mi piace mangiarli spesso, li cucino senza grassi, solo un filo di olio quando sono nel piatto.



BROVADA Light
Per 4 persone
1 kg di brovada
4 spicchi di aglio 
5 foglie di alloro 
dado

Appoggiare nella pentola l'aglio con un paio di foglie di alloro e il dado spezzettato.
Versare sopra il contenuto del sacchetto di brovada senza sgocciolare il prodotto.
Mettere sopra le altre foglie di alloro, poco sale e pepe ... chiudere con il coperchio e lasciare cuocere lentamente senza aggiungere acqua per circa due ore.
Quando è pronta servirla nei piatti con un filo di olio e ancora pepe se piace.
La brovada andrebbe servita con cotechino o carni di maiale.


Note: 
Nella cultura friulana la brovada era considerata un piatto "povero" in quanto anticamente ogni famiglia la produceva per uso proprio e la faceva cuocere assieme al cotechino in maniera che il grasso di maiale la rendesse un piatto "ricco" e nutriente.

6 commenti:

simona gentile ha detto...

ma che buono, non conoscevo questo piatto!!!grazie per la ricetta....buna serata simona

accantoalcamino ha detto...

Ciao splendida Rosetta, ecco, questo è il profumo di cui parlavo nel post, il profumo che non è in vendita in nessuna profumeria ma si trova in regalo nelle case come la tua. Un abbraccio.

edvige ha detto...

la brovada mi piace veramente tanto e credo che mi vado ad apporviggionare mi manca.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Simona, non so dove abiti in ogni caso se trovi la brovada, nei supermercati ben forniti trovi i barattoli della Zuccato.
Sono molto buoni anche quelli, ma dal momento che sono qui in montagna e in zona, preferisco prendere quelli della Monsutti che si consumano subito.
Ciao Cara
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Ninina mèèè, e sì, Orso storta un poco il naso, ma da quando li faccio light, al stà cidin cidin.
Un bacione
Mandi cara

Rosetta ha detto...

Evvai Edvige, ogni tanto fa bene cambiare genere di contorno.
Ahimè, non lo cucino più con muset o carne di maiale, ma quando sono cotti senza condimento, sono veramente una manna del cielo.
Mandi amica mia.