IL FOGOLÂR

IL FOGOLÂR
“Mandi, è il saluto friulano che equivale a ciao. Il significato si perde nella notte dei tempi e vorrebbe dire “nelle mani di Dio” ;ma forse è di origine precristiana, con la frase “nelle mani degli dei”. Nella lingua latina mandi vorrebbe dire: “La mano di Dio ti protegga” (“Manus Dei”) o, anche “Conservati a lungo!” (“Mane diu”) ed ancora dal latino “mane-diu” Vai nelle mani di Dio.” “che tu rimanga a lungo (su questa terra) ”. Mandi a dûc

My Family - Papy Mamy - Teo & Mary - eee...

domenica 29 dicembre 2013

Ridiamo un poco ?












Ridiamo un poco ???


Aggiungi un posto a tavola proprio il giorno di Natale e rimani senza pane ? niente paura, un pacco di polenta in frigorifero c'è sempre e si rimedia con quella, opportunamente tagliata a fette.


Versare un goccio di olio su carta forno appoggiata sulla placca del forno e spennellarlo per bene.
Appoggiare le fette di polenta e scaldarle bene da una parte e dall'altra.


Dopo una giornata intera di spese varie per il Natale, alla sera la fame era tanta. Sembrava che i lupi fossero a digiuno da tempo immemore ... in effetti avevamo pranzato fuori, ma la lunghissima camminata per negozzi ci ha giocato brutti scherzi ^_______^


Faccino spione e birichino ^____^



Ho preso questo preparato per una torta veloce e devo dire che i miei Orsi l'hanno molto gradita

Un gallo di Ampezzo ^___^

8 commenti:

edvige ha detto...

Ahahahaha io non ho la busta di polenta cosi ma la scatola con quella a cottura 5 minuti e risolvo. Poi ho sempre un pezzo di pane in congelatore non si sa mai nel caso che dimentico....per il resto con maritozzo mio si risolve la mancanza di qualsiasi cosa con un piatto di spaghettini olio e formaggio da buon figlio di napoletano a lui va meglio ancora.... Ciaoo carissima Buon Anno a te e Famiglia. Ricordo il gallo... ciaooo bacione.

Rosetta ha detto...

Edvige, ma se sei quasi a fine pranzo e quelli si sono divorati tutto il pane che fai ???
Per fortuna qui è chiuso a Natale e aperto a S.Stefano, altrimenti il giorno dopo mi sarei dovuta inventare qualche cosa senza pane.
Ricambio gli auguri di Buon Anno anche a te amica mia.
Mandi

M.LUISA Zaza ha detto...


Ciao,il pane quando mi manca lo faccio a casa,non è lo stesso pane del forno,ma si puo' mangiare.
Augurissimi ,buon Anno Nuovo.Lisa

simona gentile ha detto...

ma che bella quella faccina!quello che prepari tu è sempre buono!!!!buon anno di gioia e serenità....simona

Rosetta ha detto...

Forse lo farei anch'io Lisa, ma se ti manca quando ancora non hai terminato il pranzo ... la vedo dura.
Buona giornata e tantissimi auguri ancora per un Annuo Nuovo molto migliore di quelli passati.
Mandi

Rosetta ha detto...

Tantissimi auguri per un Nuovo Anno migliore a 360° anche a te Simona.
Un grande abbracccio
Mandi

Rosy ha detto...

Ciao Rosetta, passo per farti gli auguri.
Buon anno a te e a tutta la tua famiglia

Rosetta ha detto...

Rosy cara, un caro augurio di ogni bene anche a te.
Mandi e buon Anno