Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

venerdì 22 ottobre 2010

Trombette di morto e salsiccia


TROMBETTE DI MORTO
Questa qualità di funghi è uguale ai galletti gialli, ed è così chiamata per il colore nero del fungo.
Come qualità sono migliori dei galletti poichè si prestano ad essere cucinati normalmente ma anche essiccati e usati nei sughi e nei risotti.
Non è facile trovarli, però quest'anno pare che l'annata per il loro raccolto sia stata buona ... ottima direi.
Ne ho cucinati eee ... mangiati parecchi, altri sono finiti in soffitta sulle gratelle ad essiccare.
TROMBETTE DI MORTO e SALSICCIA
800 g funghi trombette di morto
2 o 3 salsicce secondo i gusti (o pasta di salame)
3 spicchi d'aglio tritati grossolanamente o interi (che poi toglierete)
1/2 dado ai funghi
olio q.b.
sale e pepe q.b.
prezzemolo tritato facoltativo (io non lo metto, non mi piace molto)
In poco olio sfrigolare allegramente la salsiccia sbriciolata con l'aglio.
Aggiungere le trombette mondate, lavate e sgrondate dall'acqua con il mezzo dado.
Portare a cottura i funghi, aggiustare di sale e pepe eee ... gnam gnam !
Volendo, spolverare con prezzemolo tritato a fine cottura.