Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

venerdì 13 novembre 2015

Lesso rifatto





E' un periodo che sono in subbuglio per un sacco di lavoretti fatti nella mia cucina, il flasch della macchina fotografica non funziona e non l'ho ancora sistemata, sono indietro con tutti i miei lavoretti e così ho pescato dal mio archivio, vecchie ricette già postate sui forum nel corso degli anni.
Allora niente fotografie, la macchina digitale era ancora un miraggio ma vi garantisco che le pietanze erano ottime.



LESSO RIFATTO
Carne gia' lessata
Cipolle
Pomodori maturi o pelati in scatola
Basilico
Olio d'Oliva
Sale e pepe

Tagliare a pezzetti i pomodori (se sono freschi, togliere la buccia e i semi)Mettere a rosolare le cipolle tagliate a fettine in una padella con l'olio e, quando sono ben dorate, aggiungere le fette di lesso.
Salare, pepare e lasciare insaporire per qualche minuto.
Aggiungere poi i pomodori e il basilico.
Cuocere, a fuoco medio e a recipiente coperto, per circa 10 minuti.
Al termine della cottura, sistemare le fette di carne nel piatto da portata con il loro intingolo e servire ben caldo in tavola.

mercoledì 11 novembre 2015

Fagianotto al limone





Benedetto fagianotto, mio zio ormai non lavora più ma sino a poco tempo fa me ne procurava almeno un paio a stagione giusta perchè lavorava nella riserva del proprietario..
Benvengano queste belle sorpresine e ringrazio caldamente.
Questo volatile ha il brutto vizio di trattenere le brutte radici delle piume che sono nere e non a tutti piace vederle.
Poco male, è da tempo che ho ovviato a questo inconveniente grazie alla Zia Lucia.
Lo so, la mia non è una bella presentazione, ma il forno nuovo e sopratutto il profumo, mi hanno fatto uscire di testa, ma perdonatemi ho la digitale mezza morta, non funziona più il flasch perchè mi è caduta, ma per farla riparare devo andare sino a UD e non è certo una passeggiatina.
Accontentatevi ... e gustatevelo come si deve.


FAGIANO al LIMONE con PATATE
per 3 porzioni

1 fagiano ben frollato
1 limone
100 g pancetta arrotolata
100 g speck
1 bustina di aromi ariosto
1 dado per arrosti knorr
mini condimento di olio e burro
pepe

Patate a piacere

Togliere la pelle al fagiano, lavarlo e asciugarlo bene, peparlo all'interno della panciae spolverarlo con gli aromi ariosto.
Bucherellare bene il limone e inserirlo nel pancino.
Preparare sul tagliere 2 fili di spago da cucina, distribuire in sequenza le fette di speck in modo da formare un letto.
coprire con le fette di pancetta.
Avvolgere bene il fagiano e legare con lo spago per tenerlo fermo.
Appoggiarlo in una casseruola alta da forno con poco olio e burro e rosolarlo da tutte le parti.
Aggiungere il dado e 4 cucchiai di acqua.
Cuocere in forno caldo per 15 minuti circa.

Sbucciare le patate, tagliarle nei modi che preferite, inserirli nella casseruola con 1/2 bicchiere di acqua e terminare di cuocere, le patate, girandole insieme al fagiano un paio di volte. (intanto il fagiano si cuocerà bene.
Buon appetito.



Ormai avete solo un piccolo assaggio.