Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

sabato 30 marzo 2013

Ora legale

Arriba arriba arribaaaa ! Ehei, Speedi ed io vogliao avvertirvi che da questa sera entriamo di nuovo nell'ora legale, è sabato ma se non volete svegliarvi rinco domani, andate a nanna un poco prima neèèè !?!.
Ricordatevi che l'orologio va portato avanti di 1 ora e quindi domattina vi sveglierete un'ora prima del solito.
Valà che siete fortunati, nonostante un'ora di sonno in meno, domani potete recuperare perchè è Pasqua e a Pasquetta riposate pure.

giovedì 28 marzo 2013

Finocchi con salsiccia fresca

Lo so, non servivano tante foto per farvi sbav sbav, ma ero stufa di mangiare i finocchi sempre allo stesso modo ... bolliti in insalata, gratinati, con bechamell e così ieri mi sono ribellata.
A farsi benedire anche la dieta ... insomma passo davanti alla nuova macelleria e so che ha delle cosine sempre buone e appetitose e pensando a quei due finocchi un pò rinco perchè era da una settimana che li avevo, ho fatto un bel salto.
In macelleria ho preso 4 salsicce fresche, fatte proprio dal mio macellaio e così son tornata a casa fischiettando felice.


FINOCCHI con SALSICCIA FRESCA
per 2 porzioni

2 finocchi
1/2 cipolla
4 salsicce fresche
poco burro
sale grosso un pizzico - fine solo se serve.

Mondare la cipolla e tritarla grossolanamente.
Togliere la prima foglia o due dei finocchi, lavarli e sbollentarli per una decina di minuti.
Scolarli, lasciarli intiepidire e tagliarli a rondelle.
Spelare le salsicce e disfarne due, le altre due vanno solo divise a metà.
Sciogliere il burro in una casseruola antiaderente e appena inizia a colorarsi, aggiungere la cipolla.
Salare la cipolla mentre sfrigola, con il sale grosso ... amarcord perchè, ma il sale grosso è un deterrente, non dovrebbe farla bruciare.
Appena la cipolla è lucida, unire le due salsicce disfatte, mescolare e aggiungere le altre due salsicce divise a metà.
Lasciare rosolare per bene e quando la salsiccia si arrossa, unire i finocchi tagliati.
Mescolare, aggiustare di sale se serve, coprire con il coperchio e continuare la cottura.
Appena il sughetto si sarà rappreso come si deve, servire ben caldo.


Bombardamento ... ma lo sai che la salsiccia non è compatibile con la dieta ?
Si lo so
E allora ?
Se hai fame mangia, ultimamente mi stai facendo dannare. E' rimasto a bocca aperta e ha spazzolato tutto.


Finocchi ottimi, marito zitto e io mi sono tolta una voglietta fantastica ^______^


Ma che vita è rinunciare sempre a tutto ??? non se ne può più.

martedì 26 marzo 2013

Sorbetto di limone

Pensando alle feste, mi è venuto in mente un sorbetto di limone che faccio qualche volta, ma che oggi potrebbe essere utile ... mio marito lo gradisce sempre...  ma mica sempre ho la piccola celletta freezer a disposizione.
Questo è una versione grappotta ^______^ ma potete sostituire il liquore, con quello che preferite.

http://nonsolodolciricette.blogspot.it/

SORBETTO di LIMONE
per 4 porzioni

125 g di zucchero
1,5 dl di acqua
3 limoni non trattati
1 bicchierino di grappa friulana
1 albume
riccioli di limoni rigati

Versare in una terrina l’acqua con lo zucchero e mescolare sino a quando lo zucchero è sciolto.
Dai limoni lavati  e ben  asciugati, togliere con il riga limoni la buccia gialla e versarla nello sciroppo di zucchero e lasciare in infusione.
Spremere i limoni , filtrarli e versarli nella terrina insieme ai limoni spremuti   e insieme alla grappa.
Sbattere l’albume e aggiungerlo al composto.
Se potete, passate tutto al mixer per amalgamare è meglio, oltre ad amalgamare, trita tutto alla perfezione.
Trasferire in un contenitore di alluminio e mettere nel congelatore.
Ogni tanto mescolare e tornare a riporre nel congelatore.
Per chi ha la gelatiera … tutto va ben, altrimenti mescolate spesso il prodotto perché non si solidifichi troppo.
Decorare il sorbetto con riccioli di limone rigato.