Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

martedì 1 luglio 2008

Pasta fredda e speck













PASTA FREDDA SPECK e ……….

Per 4 persone
250 g eliche
150 g speck tagliato a fiammifero
1 piccolo vasetto funghetti sott’olio scolati
rucola a piacere
120 g formaggio Montasio stagionato a scagliette (oppure Trentingrana)
Cuocere la pasta in acqua salata, scolarla, versarla in una terrina ungerla con olio, mescolare e lasciarla raffreddare.
Infine unire lo speck tagliato a fiammifero (o se preferite jukulienne)
I funghetti scolati, la rucola spezzettata a mano e le scaglie di Montasio preparato a scaglie.
Condire con buon olio, mescolare e lasciar riposare almeno un’ora.

2 commenti:

michela ha detto...

Questa piacerebbe a mio marito..e me la copio.

rosatea ha detto...

E tu nulla ???