Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

martedì 1 luglio 2008

Pasta fredda peperoni e ............










PASTA FREDDA PEPERONI e ……….
per 1 persona
50 g pennette
1 acciuga dissalata
5 capperi dissalati
prezzemolo
foglie di basilico
1 spicchietto di aglio
1 cucchiaio di pane grattugiato
Bruciacchare i peperoni sotto il gril del MO (Microonde), metterli in un sacchetto di carta e lasciarli raffreddare. Togliere la pellicina, tagliarlo a falde, scartare i semini e le costolette bianche, tagliarlo a fettine sottili e metterle in un piatto fondo
Mentre cuoce la pasta in abbondante acqua salata, stemperare in pochissimo olio e poca acqua di cottura l’acciuga dissalata.
Lasciarla sciogliere e aggiungere un trito di prezzemolo aglio e basilico a piacere ben tritati mischiati ad 1 cucchiaio di pane grattugiato.
Scolare la pasta (tenere a parte un poco della sua acqua di cottura) e versarla sui peperoni.
Condire con il sughetto di acciuga ecc, 1 cucchiaio di olio e 1 o due cucchiai di acqua di cottura per ammorbidire il tutto. Aggiungere anche i capperi dissalati.
Mescolare bene e lasciar riposare almeno due ore (se preferite mettetela in frigorifero)


E allora ditelo che vi piacciono i paciughi pesanti …
A dieta perenne sono !, quindi poco condimento miiìììì

5 commenti:

michela ha detto...

Questa piace a me...manca Leonardo...ma quello è un caso a parte...

rosatea ha detto...

Ciao carissima, vengo a trovarti
Mandi

clamilla ha detto...

Ciao!
Intanto i miei complimenti per il tuo blog, mi piace molto e ti aggiungo volentieri ai miei preferiti, poi devo chiederti un favore: Puoi spiegarmi il procedimento della spellatura dei peperoni tramite MO?
In particolare vorrei sapere ma non sporcano il MO in maniera tragica? Dove li sistemi, tipo nel pyrex o nell'alluminio?
Ho sempre avuto problemi con la spellatura dei peperoini...sigh!
Martina

Mestolo & Paiolo ha detto...

Ciao Rosetta, bentornata! Si sentiva la tua mancanza!
pensa che quando sei passata ero a casa, quindi mi hai proprio "sfiorato".
Ciao
Stefano

p.s.: anche a me interessa sapere come spelli i peperoni al MO.

Mirtilla ha detto...

ma quante belle ed interessanti ricette con pasta che ci fornisci!!!