Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

giovedì 9 ottobre 2008

Maionese tante idee







MAIONESE tante idee

Questo vademecum particolare, è molto utile per chi come me, all’ultimo minuto perde il filo.
La spesa la faccio alla Slunga, una grossa catena di supermercati che opera per lo più in Lombardia. Ogni mese distribuisce un giornalino : le “NEWS” sul quale ci sono sempre notizie interessanti, ricette, cibi legati alla stagione e tanto altro.
Questa volta ho trovato questa chicca, che sono sicura apprezzerete anche voi.
Ho già ritagliato il giornalino e mi sono incollata il pezzo all’interno di uno sportello dei pensili di cucina, così all’occorrenza non dovrò andare a cercare.

MAIONESE la base per tante creme e salse

CLASSICHE:
Mescolare, in quantità a discrezione, la maionese con questi ingredienti
Con salsa di senape per le carni
Con patè di olive per la pasta
Con mascarpone per le tartine
Con yogurt per le verdure
Con cetriolo e menta tritati per i crostini
Con panna fluida o montata per renderla più ricca
Con albume montato a neve per renderla più leggera
Con aromi vari ben tritati per tingerla di verde
Con ketchup per tingerla di rosa
Con curry, curcuma o zafferano per rinforzare il giallo

SFIZIOSE
Per servire insalate e crudité con l’accompagnamento di queste creme alternative a base di maionese.
Per la loro realizzazione si può calcolare mediamente una tazza di maionese e una quantità analoga degli altri ingredienti:
Fondi di carciofo lessati, yogurt e formaggio cremoso
Tonno al naturale o sott’olio, cipollotto e panna
Avocado, formaggio cremoso, succo di lime
Gamberetti lessati, yogurt, aglio e prezzemolo
Funghi chasmpignons, yogurt, salsa di soia, zenzero grattugiato, cipollotto.

CONSIGLI
Per fissare la maionese, laccarla con gelatina fredda ma ancora fluida.
Per un risultato durevole la maionese deve essere ben fredda di frigorifero. Se ciò nonostante fosse un po’ fluida, per esempio dopo l’aggiunta di un elemento come lo yogurt, incorporare, mescolando, poca fecola o amido di mais.

Nessun commento: