Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

venerdì 23 gennaio 2009

8 cose ... da fare



Questo meme mi arriva da http://www.daisettelaghi.blogspot.com/ Grazie 1000.

Funziona cosi' :

elencare 8 buoni proposito per l'Anno Nuovo e girare il meme ad altri 8 blogs.

Ecco i miei 8 buoni propositi per il 2009 :

1) Pensare positivo;

2) Vivere senza aver paura di sbagliare, se succede pazienza. Non c’è niente di irreparabile;

3) Fare una bella vacanza DA SOLA;

4) Imparare almeno un’altra lingua straniera, magari l’arabo o il cinese;

5) Essere un po’ più diplomatica o quanto meno stare zitta (sarà difficilissimo);

6) Cambiare casa;

7) Passare un po’ più di tempo con i miei ragazzi;

8) Provare ad essere serena.


1 - vorrei che quest’anno non fosse funesto come quello passato, vorrei un poco più di serenità
2 - vorrei potermi dedicare alle visite agli anziani lassù in montagna, come fa la mia amica. Lei è instancabile, sale e scende in quelle strade di montagna proprio con l’agilità delle caprette di Haidi, mentre io sono un poco più veloce del bradipo … per arrivare arrivo, ma arranco !
3 - quando sono sulle mie montagne, sono sempre in vacanza anche se devo dedicarmi alla casa esattamente come faccio qui. E’ la qualità della vita che è molto diversa da quella della città, lassù il rapporto umano si è modificato un poco da dopo il terremoto del 76, ma sostanzialmente è quasi come prima. Per strada ci si saluta e ci si ferma per scambiare 4 chiacchiere, il buondì e il mandi tintinnano cristallini da un lato all’altro della strada e in caso di bisogno ci si aiuta uno con l’altro.
Qui in città, le porte sono blindate e quasi non ci si saluta nemmeno fra vicini. Per strada si cammina in fretta a testa bassa come dei tori in carica e se si chiede l’ora, nessuno ha l’orologio.
4 - un’altra lingua? anche due mi starebbero bene, tipo l’inglese (che non ho mai voluto studiare preferendo il francese) e il tedesco … è il tempo che manca, mi ci vorrebbero almeno 12 ore in più in una giornata per fare tutto ciò che vorrei.
5 - il bel tacer non fu mai scritto e con l’età sto cercando di mettere sempre più in pratica questo detto … anche se a volte mi sembra di essere la bisbetica “domata”. Non è difficile, ci vuole un po’ di pratica ma quanto ce vò ce vò.
6 - ennone, cambiare casa proprio no ! ho già fatto diversi traslochi … quello che ho dato ho dato e ora vorrei solo godermi ciò che ho.
7 - questa sì, passare più tempo con i miei ragazzi, ma quando sono grandi volano e lasciano il nido, perciò bisogna accettare i loro tempi.
8 - ho un carattere ottimista perciò la serenità raramente mi lascia, all’infuori di tutta l’annata passata che vorrei tanto dimenticare. Passerà e tornerà il cielo azzurro.

Spero solo di non avervi annoiato.


Bene, ora giro questo meme a :

A & A Aurora e Adriano
Anice e cannella - Paoletta
Il cucinario di Nonna Ivana - Ivana Setti
La panificatrice folle - Barbara F
Mestolo e paiolo Stefano
Pepe & Peperoncino - Michela
Spizzichi & bocconi - Manu e Silvia

Un filo d'erbacipollina - Ciboulette Annamaria

5 commenti:

Mestolo e Paiolo ha detto...

Fare una vacanza da sola....per cucinare meno?
Ciao,
Stefano

Rosatea ha detto...

:-))) sarà che mi piace spadellare ... sono masochista ?
Mandi

germana ha detto...

Condivido la vita di paese, si sta bene e puoi sempre contare su qualcuno.
Non riuscirei mai a vivere in una grande città

mandi

Rosatea ha detto...

Germana, a Milano ci sono venuta che avevo 8 anni e per me era un sogno viverci.
Poi sono stata ad abitare a Sassari 4 anni ed altri 4 a Trento e la vita l'ho vissuta molto diversa, più vivibile.
Da quando mio marito è in pensione siamo sempre più spesso in montagna e francamente ci farei la firma.
Mandi

michela ha detto...

Rosetta..l'ho già fatto.
Ti ringrazio tantissimo però per aver pensato a me..aggiorno il post.
Grazie
ciao-