Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

giovedì 21 gennaio 2010

Bollito di anatra ripiena di Andrea

Bene ora sapete che non ho fatto il bollito tradizionale per Natale, in alternativa ho fatto quello d'anatra con poco ripieno (espressamente richiesto dal genero Andrea).

Brodo ottimo, il ripieno l'ho servito caldo a rondelle, come antipasto e la carne d'anatra non ha certo gironzolato a lungo.

BOLLITO di ANATRA RIPIENA di Andrea


Per il ripieno:
1 anatra di media grandezza disossata
2 luganeghe (salsicce friulane) che confeziona il macellaio di montagna
2 hg di manzo macinato magro
1 uovo
fiocchi di patate per pure' se serve
la mollica di 1 panino ammollata in poco latte e poi strizzata
prezzemolo tritato
1 cipolletta piccola tritata
1 piccolo trito di lardo (50 g circa) salvia e rosmarino
sale fine e pepe q.b.


In una terrina sbriciolare la salsiccia, aggiungere la carne macinata, l'uovo, la mollica di pane, il prezzemolo, la cipolla, il trito di lardo e cominciare ad amalgamare gli ingredienti.
Se il composto risulta molle, unire dei fiocchi di patate per pure', ricordandosi che questi, in cottura si gonfiano .
Appoggiare l'anatra disossata in un canovaccio fine, dopo averla battuta leggermente con il batticarne per uniformarla un poco e massaggiarla con poco sale e pepe.
Con il ripieno formare un salamotto leggermente piatto e arrotolare bene la carne.
Legarla e arrotolarla nel canovaccio legandone le estremita'.

Per il brodo:
1 gambo di sedano
1 carota grande
1 zucchina
1 cipolla grande
5 bacche di ginepro leggermente schiacciate
3 grani di pepe interi
sale grosso q.b.

Inserire l'anatra in una pentola capiente e coprirla abbondantemente con acqua fredda.
Aggiungere tutti gli ingredienti per brodo e portare a bollore.
Salare, lasciar cuocere a fuoco basso, chiudere con il coperchio e proseguire la cottura per 1 ora circa.
Spegnere e lasciare raffreddare tutto nel suo brodo.
Da preparare il giorno prima.
Scaldare il tutto all'occorrenza, slegare il canovaccio, togliere lo spago con il quale e' stata legata l'anatra ed estrarre delicatamente il ripieno che va tagliato e servito caldo.
Rimuovere la pelle e conservare la carne d'anatra in frigorifero.

***a dopo il seguito .....

20 commenti:

DONATELLA TALONE ha detto...

Che classe! Un bollito elegante e davvero raffinato. I miei complimenti.
Giordano

*...Fabiana...* ha detto...

ciaooooo...ma sei bravissima!...io sono una giovane cuoca!!...ehehe....ho aperto un mio blog di ricette....www.spadelliamo.blogspot.com...se vuoi venire per commentare...dandomi un'opinione...consiglio...e se ci scappa un complimento ne sarei felice!!io me sono itromessa nelle teu sostnitrici!!...ehehe...un bacio!! :O) fabiana!

Rosetta ha detto...

Grazie Gio' Gio' ! era veramente ottimo.
E tu che hai preparato di buono ???
Un bacione dolomitico a te e Donatella

Rosetta ha detto...

Fabiana, ho scritto sul tuo blog e mi sono iscritta come tua sostenitrice.
Mandi

Gunther ha detto...

è un paitto che non conoscevo ma che mi intriga molto

Rosetta ha detto...

Gunter, e' un brodo insolito dal sapore diverso ma molto delicato .
Se ti piace l'anatra prova, sono sicura che ti piacera'.
L'inica accortezza, e' quella di sgrassare bene il brodo.
Mandi

sabrine d'aubergine ha detto...

Bellissimo bollito, una grande sciccheria... Davvero bravissima!
Ciao e a presto

Sabrine

Rosetta ha detto...

Grazie Sabrine, tu sei un ciclone sprizzi amore per la cucina ed sei instancabile.
Mandi

Cuocopersonale ha detto...

Complimenti per il tuo blog.. ottima autodidatta..
Mi sono aggiunto ai tuoi sostenitori...
Se mi passi a trovare e ti piace anche il mio blog aggiungiti pure tu ai miei sostenitori.. mi farebbe piacere..
Passami a trovare..
Matteo

Maurina ha detto...

Ciao MamyRos... come si sta in quel di Londra?? Un bacione

Rosetta ha detto...

Ciao Matteo, sul tuo blog mi sono gia' proposta come sostenitore, devo ripassare perche' avevo poco tempo e ho dato un'occhiata molto veloce.
A dopo, mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Maurina, a Londra si sta meglio che a MI, voi sotto la morsa del gelo ... noi con temperature che variano fra i 6 e i 9 grd, pero' in compenso abbiamo spesso giornate piovose.
Mi sto godendo finalmente i miei ragazzi.
Un bacione da oltremanica.
Mandi

LISA51 ha detto...

Ma quando torni?mi mancano le tue ricette e,la tua simpatia,,Mandi Lisa.

Okkidigatta ha detto...

.... complimenti ottima ricetta.... è la prima volta che passo di qua ...un "mandi" dal Friuli !!!!

Rosetta ha detto...

Lisa, torno per la festa degli innamorati :-))) ...
Il 12 o il 13 febb. sono a MI.
Qui in Uk rimango ancora un paio di giorni e poi torno direttamente in montagna, il tempo di sistemare la casa, fare le valigie di nuovo e poi nonnavolante ritorna.
Baciottoni strizzosi.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Okkidigatta, ho subito sbirciato il tuo blog, la tua cucina semplice mi piace un sacco.
Mi sono iscritta come sostenitrice, cosi' ti terro' d'occhio.
Qual'e' il tuo paese ?
Mandi

Bianca ha detto...

Ciao Rosetta, che buono questo bollito! A me l'anatra poi piace molto.
A presto

mamanluisa ha detto...

buona domenica mia cara.
Serafina

CucinaItaliana ha detto...

Ciao!
Partecipa anche tu al contest del mese de LA CUCINA ITALIANA: IL BRASATO.

Per maggiori info:

http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

Scade il 10-03-10

Buon lavoro!

nonnagiulo ha detto...

Mi sono presa la ricettina del bollito! Noi lo adoriamo ma non conoscevo questa possibilità! Presto lo preparerò! CIAO