Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

mercoledì 30 novembre 2011

Patate vestite al MO


Della serie ... non si butta nulla ! e di questi tempi mi sa che bisogna stare accorti su tutto.
Ecco, ho usato la vecchia tecnica delle nonne che avvolgevano patate o altro nelle foglie delle verze e le cuocevano sotto la brace; solo che in tempi moderni e senza camino, si usa il forno oppure il MO.
Le foglie sono quelle della cicoria Pan di zucchero le più esterne e più dure ... opportunamente lavate hanno fatto il loro dovere.

PATATE VESTITE
per 2 porzioni

2 grosse patate
4 foglie di cicoria pan di zucchero
1 bustina di pancetta arrotolata (60 g)
sale e pepe
olio poco

Sbucciare, lavare le patate e tagliarle come ho fatto io in fotografia (mettendo una patata per volta fra due manici di cucchiai di legno, in modo che il taglio si fermi senza arrivare sino in fondo.
In mezzo ai tagli inserire un paio di fettine di pancetta.
Appoggiare la patata così conciata sopra a due foglie di cicoria e chiudere il vestito attorno alla patata.
Versare un goccino di olio in una teglietta che vada bene per il MO, appoggiare le patate e bagnarle ancora con un goccino di olio.
Salare, pepare e inserire nel forno a MO coperto con il coperchio adatto.
Cuocere per 20 minuti alla massima potenza 850 W. Negli ultimi 5 minuti togliere il coperchio.
Servire caldo.

Patata cotta
Patate pronte da servire

Patate vestite da cuocere

Teglietta con dentro una patata

Patata pronta da vestire

Patate conciate con pancetta

Taglio delle patate

Patate, pancetta, radicchio

Radicchio pan di zucchero ... foto del web

12 commenti:

raffy ha detto...

spettacolari, le voglio provare assolutamente!!

LISA51 ha detto...

Bellissimo,anche le frequenze.Scusa ,ma si tratta di radicchio o cicoria?
E'la stessa cosa ?sai perche' a Napoli la cicoria è introvabile,il radicchio per noi è altra cosa.Mi risolvi questo dubbio?grazie.Un bacione,Lisa.

cooksappe ha detto...

ma che bonta'!!

Rosetta ha detto...

Buttati Raffy, ti piaceranno.
Buon pomeriggio
Mandi

Rosetta ha detto...

Che dirti Lisa, lo chiamano radicchio o cicoria ... comunque è il cespo che trovi in fondo alla pagina.
In ogni caso sei libera di mettere le prime foglie dell'insalata ... quelle sane ma più durette.
Mandi

Rosetta ha detto...

Prova Cook, se assaggi ritorni senz'altro.
Mandi

Zia Elle ha detto...

Ma che idea carina! Non conoscevo di questa usanza di cuocere le patate avvolte nelle foglie di verza. Le devo provare assolutamente, grazie!

Rosetta ha detto...

Zia Elle, tanti e tanti anni fa, non si buttava nulla, le verze hanno tante foglie e alcune venivano usate per avvolgere altri cibi da cuocere sotto la cenere.
Buona serata.
Mandi

Gabry ha detto...

Grazieeee!!!
Ho risolto la cena, devono essere squisitissime!
Ciao Gabry

Rosetta ha detto...

Provale Gabry e vedrai che le farai molto spesso.
Buon fine settimana
Mandi

pâtes et pattes ha detto...

queste patate sono belle alla vista e devono essere ottime! Brava come sempre baciotti e ronron Helga e Magali

Simona ha detto...

proverò di sicuro ma non solo quello che idea meravigliosa fare le patate così altro che copiarti la ricetta l'ho stampata in mente...bacio notte simmy