Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

mercoledì 31 ottobre 2012

Fagiolata del tempo brutto

Qualche giorno faceva freddo,  pioveva e su tutto l'arco alpino nevicava ... anche sulle mie montagne.
In fb ho trovato un paio di foto molto significative di miei amici, mi hanno fatto venire voglia di polenta et voilà, una bella fagiolata da accompagnare allo spezzatino che ancora sta cuocendo nella pentola a pressione.
C'è chi non vuole gli spezzatini, e quindi ecco anche qualche wurstel.
I fagioli sono stati graditissimi e sono partiti tutti, gli spezzatini mica tanto e della polenta ne è rimasta per metterla nel latte alla sera a cena.
La polenta è proprio quella che vedete, la Valsugana che lascio cuocere come l'altra ... non avevo più farina friulana e quando sono senza, la Valsugana la tengo sempre di scorta.
Come potete notare, ho messo la polenta rimasta nel guscio, poichè nel mio paiolo antiaderente si forma la crosta e riesco a toglierla tutta intera.


FAGIOLATA del BRUTTO TEMPO
per 4 porzioni

1 scatola di fagioli borlotti da 400 g
3 cipolle bianche
3 spicchi d'aglio
prezzemolo
1 cucchiaino di triplo concentrato di pomodoro
1 dado da brodo ai funghi Star
brodo vegetale
sale se occorre e pepe fresco
olio e burro q.b.

Tritare grossolanamente la cipolla con l'aglio e il prezzemolo.
In una larga padella sciogliere il burro nell'olio e soffriggere il battuto.
Appena la cipolla inizia ad imbiondire, aggiungere i fagioli scolati e 1 bicchiere di brodo vegetale nel quale è stato sciolto il pomodoro concentrato.
Aggiungere il dado e coprire a filo con altro brodo vegetale.
Cuocere a fuoco dolce, finchè il sughetto si è abbastanza ritirato.
Aggiustare di sale se occorre, macinare pepe fresco, e appena anche il sughetto è pronto, spegnere.


Polenta con il suo guscio


Aggiustato di sale e aggiunto il pepe e i wurstel


Osteria Cucina "Mont Jof - foto della mia amica Carla  -  Località Cima Corso Ampezzo

Riglarhaus di Sauris

16 commenti:

Ely ha detto...

Oh che poesia... che poesia tutto quanto! :D Una meraviglia.. con la polenta deve essere la fine del mondo! Complimenti e anche le foto scaldano proprio il cuore (neve permettendo!) Un bacione stella!

Rosetta ha detto...

Grazie Ely, qui la polenta va alla grande sia in inverno che in estate, è buona, sazia e quello che avanza si ricicla alla grande.
Buon 1° novembre
Mandi

giovanna ha detto...

Non conoscevo questo abbinamento, ma mi hai fato venire una gran voglia di provarlo. Buona serata.

Ely Valsecchi ha detto...

Quanto mi piace la neve e queste immagini che meraviglia... Il tempo ideale per un piatto buono come questo e la puccia tutta sulla polenta! Baciii

Rosetta ha detto...

Giovanna, cucino molto semplice, quasi come una volta ... e vedo che i miei gradiscono molto volentieri.
Mi fa piacere sapere che la mia cucina ti piace.
Buona festa e buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Ely, io sto soffrendo perchè sono qui a MI e per ora non mi posso muovere.
Un abbraccione e buona serata
Mandi

Renza ha detto...

Che bei piatti rustici hai preparato!! Perfetti per queste fresche e piovose serate!!
Buona serata!

Ps: Il guscio di polenta è bellissimo!!

carmencook ha detto...

Questa te la rubo subito!!!
Sono sicura che mio figlio la gradirà!!
Un bacione e buona serata
Carmen

Gabriella ha detto...

Un piatto adatto a questo tempo piovoso da consumare al caldo del fogolar magari con qualche castagna arrostita sulla lastra dello spolert.

Mandi Gabriella

genessis ha detto...

Alleluia per il brutto tempo. Un piatto saporito.

Un abbraccio Rosetta.

Fabiano Guatteri ha detto...

Come è ricca di sapore la tua ricetta. Come sempre molto concreta. Mi piace l'arricchimento con i wurstel che la rende ancora più gustosa e un po' fumé

Rosetta ha detto...

Hai ragione Renza, sono cibi rustici adatti al brutto tempo.
Buona festa
Mandi

Rosetta ha detto...

Fai pure Carmen, le mie ricette sono nel mio archivio ma non devono mummificare, se sono utili mi fa piacere se sono usate.
Buona festa
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Gabriella, le castagne ci sono oggi con una buona torta e purtroppo lo spolert non ce l'ho ne qui ne in montagna ... si va di padella ^____^
Buon proseguimento di giornata
Mandi

Rosetta ha detto...

No Genessis, se ci fosse spesso questo brutto tempo, le mie taglie lieviterebbero a spron battuto ^___^
Buona festa
Mandi

Rosetta ha detto...

Fabiano, ti ringrazio per il complimento, se ci fosse il mio nipotino ti direbbe che la sua nonnalosetta è stlatosfelica !
Buon proseguimento di giornata
Mandi