Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

mercoledì 21 agosto 2013

Zucchina lunga o cocuzza siciliana

Un altro piccolo intervallo che vi ho postato a scadenza programmata, poi non so quando posso rimettermi in contatto con voi, i miei londinini assorbono parecchio del mio tempo ^_____^.
Queste sono le zucchine "cocuzze" del mio amico Mario di Udine ... da dove gli siano arrivate non si sa, ma da due anni a questa parte mi portava le zucchine e quest'anno gli ho chiesto una piantina da riprodurre nell'orto nostro e di Gigetto.

ZUCCHINA LUNGA o 
COCUZZA SICILIANA



 
Questa è lunga, e ha ancora attaccato il suo bellissimo fiore ^_____^

Ecco, vi ho fotografato la cocuzza alle 6 di mattina perchè non riuscivo a dormire ... e ho pensato a voi e a chi non conosce questo tipo di zucchine.
Se la trovate, coltivatela, è fantastica.



Se volete ridiamo insieme, Mario mi ha fornito per almeno tre anni le zucchine pronte da cucinare ... quest'anno mi ha regalato due piantine da piantare nel nostro orto.



Quando arriva da Udine, passa sempre da casa nostra per andare a trovare la sua Mamma novantenne che abita abbastanza vicino a noi ...



Eddai, a quelle piante devi mettere i pali di sostegno e Gigetto dice che le zucchine crescono ugualmente ... 
batti uno, batti due, batti tre volte, finalmente il palo di sostegno viene messo, ma nonostante tutto le zucchine crescono anche sopra ai garofani e con la pianta sdraiata a terra.



Per dirla tutta, una pianta è sul sostegno e di zucchine (che prima non volevano mai crescere) ne ha diverse.
La seconda pianta che è rimasta strisciante mischiata con altre zucchine ... ci sta regalando altre zucchine nascoste da tante foglie.



MARIO ??? Mario quando passa qui davanti mi mostra amichevolmente un pugno ... a quanto pare quest'anno le sue piante non fanno zucchine ... mentre le mie due piante sono più prolifere che mai.
Mario ^_____^ dai, quest'anno sarò io la tua spacciatrice.
Io non so come riprodurre le piantine, ma la prossima primavera ... ti prego in ginocchio di fornirmi altre  piantine da mettere nell'orto.
La prossima volta vedrò di metterle come mi hai spiegato tu. 




La cocuzza in fase di sviluppo

Zucca lagenaria e tenerumi
la zucca lagenariaLa zucca lagenaria ha una forma cilindrica e molto lunga che può arrivare fino ai 2 metri ma è opportuno mangiarla prima che diventi legnosa, quando raggiunge la lunghezza di circa 25 cm. Le origini della zucca lagenaria sono incerte, forse è  il genere di zucca arrivato per prima in Europa dall’Asia tropicale. In Italia è coltivata soprattutto in Sicilia.
Esistono diverse varietà della zucca lagenaria ma la più coltivata è quella a clava o longissima, con una base un po’ rigonfia e il collo lungo e stretto. Se non utilizzata quando è fresca, tende a maturare e a indurirsi come il legno e per questo viene anche incisa o ridotta a contenitore e soprammobile.
pasta coi tenerumi
L’apporto calorico è molto basso poiché ricca di acqua (95 %), con scarse quantità di carboidrati e proteine e niente grassi.
Le foglie di queste zucche, chiamate Tenerumi, con proprietà rinfrescanti e diuretiche, sono tenere e adatte per paste e minestre, come nella ricetta Pasta con tenerumi riportata su Il giornale del Cibo.
Notizie dal web




8 commenti:

Ely ha detto...

Ahah! Povero Mario, ti ha dato le piante e le sue hanno smesso di far frutti!! :D Una volta per uno, mettiamola così! Queste sono le zucchine del mio adorato nonno, anche. Mi fa venire il magone vederle, perchè da quando se n'è andato non sono nate più. TVB, mandi e un bacio ai londinini. <3

Mari-Pi-R ha detto...

Me gusta mucho el calabacín así que los buñuelos hechos con la flor, las fotos te han quedado muy bonitas y debe dar gusto contemplar este hurtecito.
Un abrazo.

Rosaria ha detto...

Il fiore della cucuzza è bellissimo e che buffo vedere le zucchine sui garofani!Post carino ed istruttivo! :D

Tomaso ha detto...

Cara Rosetta, non sapevo che il nome siciliano di queste zucchine si dice cocuzza:) interessante sapere.Ciuao e buona serata cara amica.
Tomaso

Rosetta ha detto...

Grazie Ely cara, mi dispiace tanto per il tuo nonnino, si sente a lungo la loro mancanza.
I londinini sono dei rubacuori meravigliosi.
Bacioni e buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Un abrazo para ti MAPIR, el patio es pequeño, pero tenemos un poco de todo.
¡Qué tenga una buena noche
¡Hola

Rosetta ha detto...

Grazie Rosaria, neppure noi sapevamo che avevano bisogno di un tutore alto.
Stiamo imparando per l'anno prossimo.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Sì, Sangoogle insegna tante belle cose.
Quando me le hanno regalate la prima volta, sono andata a cercare zucchine lunghe e così ho saputo che sono cocuzze siciliane.
Un abbraccione
Mandi