Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

giovedì 23 gennaio 2014

Galletti con i funghi

Chi non ricorda i Galletti Amburghesi ??? ... poi per una diatriba di allevamento-marchio i galletti sono diventati Vallespluga.
Un tempi i banchi di vendita  avevano un bel ripiano pieno di galletti ... ora mi sembra che siano andati in pensione. Almeno, qui in montagna li ho visti rare volte.
Se ricordo i miei ... "allora" bambini quanto erano golosi di questi galletti non ne avete un'idea, loro volevano le coscette, i petti venivano riciclati per farne polpette con le patate lesse e a mamma rimanevano le carcasse da spiluccare ... ma quanto mi divertivo.
Spiluccare le ossa mi è sempre piaciuto un mondo, credo che il miglior sapore sia proprio lì.
La cottura era sempre diversa e quindi col tempo vi arriveranno altre ricette che ho già postato nei forum.
Quella che vedete è una preparazione di          http://forum.bbq4all.it/viewtopic.php?t=5967
Se vi va, visitate il sito, a me piace molto.
E se li trovate, cucinateli come li preferite e buon appetito.


GALLETTI con i FUNGHI alla Rosy
per 4 porzioni

1 sacchetto di funghi surgelati
2 galletti amburghesi o vallespluga divisi a metà
Timo – 1 foglia di alloro
Cipollotti freschi
Prezzemolo
Pomodori a piacere
½ bicchiere di vino bianco + acqua
Olio

Tutto a freddo sistemare in un tegame piuttosto largo, i funghi scongelati, con i galletti (due) divisi a metà.
Unire l'olio, il timo, una foglia di alloro, i cipollotti freschi affettati molto sottilmente, il prezzemolo, il pomodoro, il vino e l'acqua.
Salare e avviare la cottura.
Proseguire a fuoco basso sino alla riduzione dei liquidi in eccesso, aggiungendo acqua se occorre e girando delicatamente con un cucchiaio di legno.
Con questo sughetto preparo anche il coniglio.

2 commenti:

edvige ha detto...

Devono essere buoni cotti cosi grazie.
Buona giornata
Mandi

gwendy ha detto...

Me li ricordo si i galletti amburghesi!!All'epoca avevo poco più di 10 anni.Mi piacevano da matti sopratutto alla piastra.Nonna li metteva a marinare dal giorno prima con aglio,rosmarino eccecc...
Mi sa tanto che anche questa tua versione è di un buono!!!
Buona serata!:-)