Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

domenica 27 aprile 2014

Si festeggia










Un piccolo viaggio per festeggiare noi due soli, il nostro 45esimo anniversario di matrimonio e quindi foto ... scorci che non avete mai visto.



Confetti alla mandorla e al sapore di pesca - primi mughetti di stagione


Inclinate leggermente la testa verso destra, quella montagna non vi sembra il viso di un gigante sdraiato ??? Miììì, di fantasia ne abbiamo a iosa !!!


Ristorante LA STUBE - FORNI DI SOPRA foto del loro sito
www.lastube.it


La vista delle montagne che vedevamo dalla finestra vicino al nostro tavolo al ristorante.



Magnifico prosciutto di Sauris con radicchio di monte ... le vogliette erano infinite e avevo iniziare ad attaccare l'antipasto scordandomi della foto.
Aperitivo: prosecco



Piatto unico, in senso orario a destra gnocchi di zucca con ricotta affumicata grattugiata
sotto crostoni di polenta con crema di ricotta affumicata in basso
spezzatini ai cjariei (al kumino di monte)



Strudel di mele buono e caldo come piace a me



Budino di cacao amaro con zabaione
Digestivo sgnâpe di Cjariei (grappa al cumino di monte)
e caffè corretto


Una parte del salone della Stube



Uno scorcio di Forni di Sopra qui c'è l'ultimo avamposto delle Dolomiti (patrimonio dell'Unesco)



Casa tipica di Forni di Sopra



Ingresso della Stube



Uno scorcio del campanile della chiesa di Forni di Sopra.



La casa degli asinelli ... oggi sentivano il brutto tempo e non ne volevano sapere di uscire dalla stalla



Eccolo il mio amico, se ne è rimasto buono buono in attesa della foto



di neve ce n'è ancora in abbondanza



Distanze da Forni di Sopra ai centri principali



Il tempo oggi era proprio come 45 anni fa, sole al mattino e pioggia tenue e poi temporale nel pomeriggio ...
Sposa bagnata ... vestito salvato, ho fatto in tempo ad uscire dalla chiesa, fare le foto, prendere una spruzzata di acqua e poi sedermi a tavola ed assistere al diluvio.



Case isolate di Forni



Montagne di Forni di Sotto



FORNI di SOTTO ha una triste storia, la pagina eroica e dolorosa fu scritta il 26 maggio 1944 durante la lotta di liberazione nazionale.
Al Passo della Morte, a metà strada tra Forni di Sotto ed Ampezzo, fu ucciso un ufficiale tedesco.
Come offensiva, i tedeschi misurarono la distanza tra Forni di Sotto e il Passo della Morte e da questo ad Ampezzo.
Per pochissima distanza risultò più vicina Forni di Sotto che fu incendiata a tappeto e le tre borgate andarono completamente distrutte.
Gli abitanti nulla poterono contro quel disastroso incendio, le case dei borghi erano una attaccata all'altra, erano costruite con parecchie componenti di legno e in genere di fianco o sopra alle camere c'era la legnaia o il fienile, i tetti erano fatti con le scandole (tegole di legno) e quindi il fuoco distrusse ogni cosa.
Forni di Sotto nel corso degli anni fu ricostruita ma con le case distanziate e i tetti in rame .

Vecchie case di Forni di Sotto








Scorcio della chiesa di Forni di Sotto



La Chiesa di San Lorenzo di Forni di Sotto



La chiesetta risale al XV secolo e custodisce un ciclo di affreschi del pittore Gianfranco da Tolmezzo.


Una vecchia strada cantoniera sulla vecchia strada per Ampezzo



E questo è Ampezzo




16 commenti:

simona gentile ha detto...

Rosetta"!!!!ma quante bellissime foto che ci hai fatto vedere...tutte stupende!i posti, il cibo,tutto incantevole!!!!ancora auguri vi mando un bacione simona:)

staffetta in cucina ha detto...

Avete raggiunto un gran bel traguardo, complimenti e auguri!!! Baci e mandi
Tiziana

Laura Carraro ha detto...

Tantissimi auguri e felice continuazione per ancora moltissimi anni di vita assieme!!!
Fantastiche foto di luoghi e situazioni che porto nel cuore e che per mancanza di tempo non visito da molto, mi hanno commosso, grazie!!!
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Simnona, non dimenticare che ho ancora tutte quelle della Sicilia, un pò per volta.
La vita in montagna è bella e molto più calma, ma le ore sono sempre solo 24 e non si possono tirare come tiramolla.
Grazie per la tua costante presenza cara, buona giornata e buona settimana,
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Tiziana, un abbraccio grande, buona giornata e buona settimana.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Laura, la speranza è proprio quella di continuare ancora un lungo percorso insieme. grazie infinite per gli auguri.
Buona giornata e buona settimana.
Mandi.

Ivana Busetti ha detto...

Rosetta grazie sempre per le foto in cui ci mostri le belle montagne friulane, che adoro,grazie perchè rivendendo Forni, mi hai fatto rivivere l'estate scorsa....infiniti auguri a te e al tuo amore per condividere ancora tantissimi anni sereni insieme.Un abbraccio.Mandi

Annalisa B ha detto...

Ciao Rosetta! Grazie per essere passata da me! Hai un blog molto bello!
Auguri per un traguardo così importante!!
Le tue foto sono bellissime...lo sai che anche i miei suoceri sono furlan?
Un abbraccio
Annalisa

Rosetta ha detto...

Grazie Ivana, le tue parole mi hanno commosso.
Adoro queste montagne e mi trovo molto bene, spero di stabilirmi presto e per sempre qui.
Buona settimana cara amica.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Annalisa, di dove sono i tuoi suoceri ???
Sono curiosa come una scimmia, ma perdonami.
Buona settimana cara.
Mandi

edvige ha detto...

Bello tutto. Dove ce la piazzetta e la macchina n primo piano andando avanti verso la casa c'era una cassetta postale rossa sull'angolo non so se ce ancora. Mia figlia 12 circa è inciampata sui suoi zoccoloni ed è andata a sbattere con la cassetta... un bernoccolo che non ti dico e la iera insiempiada come diciamo noi ovvero perdeva colpi per la botta.
Buona serata Mandi

M.LUISA Zaza ha detto...

Questo giorno di gioia ,possa essere per voi ,l'inizio di una lunga vita insieme.Partecipo con gioia alla vostra felicita',auguri.

RobbyRoby ha detto...

Buon anniversario anche se in ritardo. Foto splendide. Buono lo strudel.

Rosetta ha detto...

Cara Edvige, mi dispiace per tua figlia ... purtroppo succede di inciampare ed è auspicabile che la caduta non dia disastrosa.
La cassetta rossa non l'ho notata, al prossimo giro ci starò attenta.
Un lieve bacione a tua figlia e un grande abbraccio a te.
Buona giornata
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie per gli auguri Roby Roby, lo strudel era bello caldo e veramente buono, avrei chiesto volentieri un'altra porzione ... maaa la ragiondieta lo impedisce sempre.
Buona giornata amica mia
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Luisa, auguro a tutti di raggiungere questo traguardo e di andare avanti ancora di più.
Un abbraccione amica mia.
Mandi