Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

venerdì 5 settembre 2014

Ossobuchi semplici

Ecco il mio segreto (se così si può chiamare), per fare un puccino uguale a quello dei ristoranti. In famiglia ancora nessuno se ne è accorto e i commenti sono sempre più che positivi.


Dado per intingoli e arrosti ... se ancora non lo avete provato, usatelo. 
Trovo molto buono anche quello della Bauer, ma non sempre lo trovo


OSSOBUCHI SEMPLICI
per 2 porzioni

2 ossibuchi medi di vitellone
1/2 dado Maggi
1 mazzetto di sponsali, cipollotti primaverili
pomodorini ciliegini
2 scalogni affettati
1/2 cucchiaino di triplo concentrato mutti
olio
1 noce di burro
Sale e pepe se servono.

Lavare e sgrondare grossolanamente gli sponsali (o cipollotti freschi), appoggiarli in una casseruola con poco olio e una noce di burro con gli scalogni e i pomodorini.
Accendere il gas, mettere il coperchio e avviare la cottura.
A parte, in 1 bicchiere di acqua, portare a bollore buona parte del dado maggi e lasciarlo sciogliere completamente.
Appena la carne è stata rosolatadolcemente, aggiungere il brodo preparato.
Chiudere di nuovo con il coperchio e cuocere a fuoco basso per 1 ora circa.
Di tanto in tanto controllare che il sughetto non si sia troppo rappreso ed eventualmente aggiungere acqua calda.
A metà cottura salare e pepare se necessario. (Volendo potete aggiungere gli aromi che più vi piacciono.
Ci voleva una buona polentina, ma stranamente era una giornata di sole e quindi ho lasciato perdere.

*** Con lo stesso dado Maggi ho cotto anche l'arrosto qui sotto. Una volta cotto l'ho avvolto in carta stagnola e raffreddato in frigorifero.
Da freddo l'arrosto si taglia meglio.
Il delizioso sughetto l'ho conservato in un contenitore e usato all'occorrenza ... per irrorare la carne o per condire la pasta.


8 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Rosetta, l'ossobuco,che sia fatto in diversi modi
ma resta sempre quel classico piatto da gustare.
Caio e buon fine settimana cara amica.
Tomaso

Gracita ha detto...

Um prato saboroso de se degustar querida amiga.
Beijos e um lindo final de semana

Rosetta ha detto...

Ciao Tomaso caro, hai ragione e devo dirti che mi è mancata tanto la polenta che faccio indifferentemente sia in estate che in inverno.
Ciao e buon fine settimana anche a te amico mio.
Mandi

Rosetta ha detto...

Gracita amigo, obrigado pela sua visita e lhe desejar uma boa semana para você também.
Beijos
Olá

edvige ha detto...

ahahahaha io mi porto tutte ste salsine pronte per fare il puccio dalle Maggi o anche Star dall'Austra.....buona fine settimana
Mandi

Rosetta ha detto...

Fortunella, io li trovo qualche volta all'eurospar di Tolmezzo ... altrimenti
... nisba.
Buon fine settimana
Mandi

Fabipasticcio ha detto...

mamma mia che bontà!
Cara Rosetta che bello tornare a trovarti e trovare queste meraviglie.
Adoro l'ossobuco e anche l'arrosto.
Ho ricominciato ad aggiornare il blog, così spero di tornare a trovarti molto spesso, molto più spesso.
Un abbraccio e sorrisi a profusione :-D

Rosetta ha detto...

Ciao Fabi cara, è sempre un piacere leggerti, verrò presto a trovarti.
Bacioni e buona settimana.
Mandi