IL FOGOLÂR

IL FOGOLÂR
“Mandi, è il saluto friulano che equivale a ciao. Il significato si perde nella notte dei tempi e vorrebbe dire “nelle mani di Dio” ;ma forse è di origine precristiana, con la frase “nelle mani degli dei”. Nella lingua latina mandi vorrebbe dire: “La mano di Dio ti protegga” (“Manus Dei”) o, anche “Conservati a lungo!” (“Mane diu”) ed ancora dal latino “mane-diu” Vai nelle mani di Dio.” “che tu rimanga a lungo (su questa terra) ”. Mandi a dûc

My Family - Papy Mamy - Teo & Mary - eee...

giovedì 8 novembre 2012

Cappone in carpione

http://ilfogolar.blogspot.it/2008/04/il-mio-cappone-di-natale-ripieno-storia.html#links
Qui vi avevo già dato anche un pò di storia del cappone e di come cucino il cappone a Natale, e poi passa il tempo e un'altra ricetta preziosa rimane nella penna (ora si direbbe nella tastiera) ^____^.
Il cappone è buono, tenero, saporito e ci regala un  ottimo brodo ... a quanti di voi è capitato di strafogarsi di tortellini nel prezioso brodo di cappone e poi ha lasciato lì le carni meravigliose ?
Succede, succede, ma non solo per il cappone, anche per il più insipido tacchino che nessuno vuole.
Ebbene, farvi una bella carpionata di cappone ? questa vi può servire anche  giorni dopo per rimediare ad un pranzo improvvisato.

La foto del cappone è di: http://www.agriturismolecaselle.com/

CAPPONE in CARPIONE
le dosi sono per 1/2 kg di carne edibile

2 cipolle ramate
150 ml di vino bianco secco
2 cucchiai aceto bianco
1 foglia di alloro
sale e pepe a gusto
3 cucchiai di olio ex v oliva
+ foglie di alloro fresco per decorare.

Sbucciare le cipolle, tagliarle a fette sottili e allargarle in modo da separare gli anelli.
Scaldare l'olio in un tegame e insaporire per 3  minuti circa. (devono rimanere leggermente dorate equindi tenere il fuoco dolce e mescolare spesso.)
Salare, pepare e unire la foglia di alloro.
Cuocere almeno 5 minuti per far evaporare l'alcool.
Coprire, abbassare la fiamma e cuocere per 1/2 ora circa.
Riprendere la carne e tagliarla a striscioline, sistemarli su un piatto da portata leggermente fondo.
Versare sopra il sughetto bollente con gli anelli di cipolla, e togliere la foglia di alloro cotta.
Guarnire con qualche piccola foglia di alloro fresco.

*** a chi piace, può guarnire la carpionata con uvette e pinoli.

*** se a priori già sapete che la carne non sarà mangiata, potete già prepararla da servire insieme agli antipasti.

12 commenti:

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

due anni fa' ho mangiato per Natale i tortellini in brodo di cappone,erano una squisitezza...apprezzo molto la tua ricetta e me la segno,mi piacerebbe provarla..baci,buona giornata:)

Ely ha detto...

Ottima idea per mangiare il cappone.. e che gusto cara! :) Sei sempre fantastica.. lo sai no? Me la devo segnare.. effettivamente ogni volta ne avanza sempre!! :D Un bacione grande e uno splendido pomeriggio! :)

Tomaso ha detto...

Vedo che sei una vera esperta di cucina, penso che in un ristorante ti prenderebbero subito come cuoca!

Bando ai scherzi sei veramente brava.
Tomaso

edvige ha detto...

Spero di trovare il cappone ho trovato una vecchia ricetta di gnocchi particolari che vanno cotti nel brodo di cappone ma qui a TS è difficile trovare ...l'autentico!!!! Grazie buona settimana e mandi

Rosetta ha detto...

Il cappone ha una carne fantastica Tina !
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Ely, questo sistema è ottimo con qualsiasi tipo di carne, è solo da provare.
Buonanotte carae un bacione grande anche a te.
Mandi

Rosetta ha detto...

Caro Tomaso, ho sbagliato mestiere e ora è troppo tardi per cominciare in un ristorante.
Buona serata amico mio.
Mandi

Rosetta ha detto...

Edvige, il cappone di solito si trova per le feste di Natale, presta attenzione dai primi di dicembre.
Nelle grandi catene tipo Carrefour, a volte si trovano anche fuori stagione.
Buona serata
Mandi

pâtes et pattes ha detto...

cara Rosetta, che piacere, è da tempo che non ci leggiamo! Come stai? Tutto bene? Baciotti e ronron Helga e Magali Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Elga, qui tutto nella norma, ti ho visto in giro e ti ho scritto subito.
Non ho tutti gli indirizzi dei bloggher e se non c'è uno scambio reciproco, ci si perde.
Buona serata e un bacetto sul nasino a Magalì
Mandi

SQUISITO ha detto...

dalle mie parti il cappone è un piatto natalizio...la tua versione potrebbe essere una valida alternativa !
bacioni cara

Rosetta ha detto...

Bacioni a te squisito, buona serata
Mandi