Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

martedì 29 luglio 2008

Caprino corazzato






























L'impasto cucinato alla piastra, ha un lontano sapore di piadina, il caprino all'interno risulta cremoso e con prezzemolo e cipolla è molto saporito e gustoso.
La prossila volta però, anzichè lasciare prezzemolo e cipolla attorno al caprino, li impasto insieme e li rimetto in forma.
Volendo, potete mettere sul prezzemolo e cipolla un poco di sale e pepe, attenzione al sale.
CAPRINO CORAZZATO
per 1 persona

1 caprino
prezzemolo
1 cipollotto
sale e pepe q.b.
olio consentito

per l’impasto
50 g farina di semola di grano duro
1 pizzico di salea
acqua appena tiepida q.b.

Con la farina, l’acqua e il sale, preparare un panetto liscio e morbido.
Stendere l’impasto a forma di rettangolo, che contenga bene il caprino.
Appena steso il panetto, distribuire sopra il prezzemolo e il cipollotto lavati e tritati finemente, lasciando libero un centimetro d’impasto tutto attorno ai bordi .
Appoggiare il caprino e chiuderlo a forma di piccolo strudel.
Posare lo strudelino in un padellino antiaderente, e cuocerlo da tutti i lati, come se fosse alla piastra.
A cottura ultimata metterlo in un piatto, con 2 pomodori tagliati a spicchi e rondelle di cipolle rosse.
Salare, pepare e irrorare con un filo d’olio.

8 commenti:

Aurora ha detto...

Gran bella idea questo caprino!!!

Io per ora ti saluto, ho tirato già la saracinesca e

CHIUSI PER FERIE

l'attività riapre a settembre in data da destinarsi...

rosatea ha detto...

Buone vacanze Carissima !
porta a casa un bagaglio di ricette "super".
Mandi

michela ha detto...

Rosetta con questa mi fai del male...se li faccio me ne mangio 4 io da sola son convinta...e se ci metto invece delle cipolle un po' di mortadella?
A parte le calorie dovrebbe venire bene no?

Mestolo e Paiolo ha detto...

Mandami una mail con una fetta di questa squisitezza!!!!
Ciao,
stefano

Bosina ha detto...

Ma caspita, dev'essere sensazionale! Userò i miei caprini della Valcuvia!

FairySkull ha detto...

Che bella ricetta !! Ciao Lisa

Mammazan ha detto...

questa preparazione mi sembra molto gustosa, devo proprio provare a farla
Ciao
Grazia

rosatea ha detto...

Riesco a passare solo ora dal blog, provateli!
L'imbasto dell'involucro è a prova di bradipo ... (coi lievitali & C ci litigo sempre)e l'interno ... come al solito ... è variabile.
L'ho provato con diverse combinazioni e devo dire che ha soddisfatto pienamente i gusti di casa.
...per gli amici di montagna è una goduria..... loro propongono e io faccio, ma vi assicuro che le combinazioni più sono strampalate e più godono successo.
Un affttuosissimo bacione a tutti.
... sono anchde Mamyros