Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

mercoledì 29 ottobre 2008

Fornetto Versilia o Petronilla



FORNETTO VERSILIA o PETRONILLA

Ecco il fornetto magico delle nostre nonne … dopo tante ricerche in una città grande come Milano, sono dovuta approdare sulle mie montagne per trovarlo.
Durante una cena a base di polenta e capriolo ho parlato di questa magica pentola e le amiche mi hanno detto subito:
se vai da Ortensio la trovi senz’altro.
Avevo parecchie riserve ma mi sono dovuta ricredere; appena ho accennato a Ortensio cosa cercavo, è sparito in un antro buio e si è ripresentato dopo un po’ con una scatola che raffigurava il fornetto.
L’ha aperto ed era proprio lui.
Ho già fatto due torte, appena scarico le foto le metto sul blog.
Chi è Ortensio ??? un’istituzione per il paese.
Prima di lui i genitori, i nonni, i bisnonni, avevano aperto questo negozio di ferramenta e qui si trova veramente di tutto … dalle viti ai paioli, dai rastrelli ai piatti, … di tutto e di più.
Peccato che Ortensio sia già molto anziano e che forse, dopo di lui nessuno continuerà a tenere aperta l’attività. Eredi maschi non ce ne sono e quindi …

6 commenti:

Maurina ha detto...

Mamy che bello! Adesso potremo scambiarci ricette e fondare il club A.F.P. - Appassionate Fornetto Petronilla. Credo che partecipera' anche Michela ... Micky, se ci sei batti un colpo!

rosatea ha detto...

Yesss Maurina !

guarda che c'è posta per te !

Mandi

Maurina ha detto...

Mamy non ho ricevuto posta ...

rosatea ha detto...

Maurina ... lo sai che nonnavolanteazzeccagarbugli ogni tanto ne combina.
Io penso di fare subito ... ma il tempo tiranno e gli altri tirannini provvedono divesamente, e così mi dimentico un piccolo passaggio.
Baciottoni

ivana ha detto...

Carissima Rosy..
sono così imbranata che non sapevo da che parti tu fossi!!!!!
Che bello!!!
La "petronilla" della mia memoria è la Pentola a piani, ma elettrica che aveva una mia cara vicina fino dagli anni quaranta!
Poi a casa di zia Irma ho trovato un ricettario di dolci proprio di Petronilla...e adesso vedo anche qui, che la si nomina, devo approfondire la faccenda, non credi????!!!
Sono proprio fortunata...
Un abbraccio
ivana

rosatea ha detto...

Mi dispiacw Ivana, sono ancora in montagna e vedo poco anche il blog perciò leggo solo ora il tuo messaggio.
Il fornetto che conosco dagli anni 50/60 è proprio questo, l'avevo visto usare più volte da una zia materna ... e proprio sul fornello.
E' proprio vero, quando si è giovani non si presta mai attenzione.

Ciao NonnaIvana