Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

giovedì 11 dicembre 2008

Baccalà alla biscaienne

BACCALA’ ALLA BIASCAIENNE


Per dissalarlo bene il "baccalà salato", deve rimanere a mollo nell'acqua fresca almeno 24 ore, cambiando completamente 3 o 4 volte l'acqua.

Baccalà alla biscaïenne

1 kg di baccal
1,5 kg di pomodori
3-4 spicchi d'aglio
4 dl di olio.

Dopo il solito procedimento di macerazione in acqua, tagliare a pezzi il baccalà, farlo asciugare, infarinarlo e dorarlo in poco olio bollente.
Estratti i vari pezzi, far cuocere nel medesimo olio i pomodori pelati, privati dei semi e tagliati in quarti; condirli con sale e pepe ed aggiungervi l'aglio pestato.
I pomodori, fondendosi, formeranno una salsa leggera: versarla sul pesce e spargervi sopra il prezzemolo tritato.

Nessun commento: