Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

domenica 25 gennaio 2009

Sgranocchietti al papavero e sesamo





E poi dite di fotografare …
Come si fa se già tutto finisce appena si voltano le spalle ?
E va bene, devo imparare a chiudermi a chiave in cucina, finchè tutto è pronto.
Piedini e manine quasi spazzolati, si sono salvati i grissini perché erano ancora da cuocere.

SGRANOCCHIETTI al PAPAVERO e SESAMO

½ kg pasta di pane
semi di papavero
sesamo
sale

Nella pasta di pane inserire il sale e lavorare l’impasto per distribuirlo bene.
Dividerlo in due parti.
Una parte d’impasto spianarlo per bene a rettangolo (non deve essere troppo sottile), spolverare con i semi di papavero e passare sopra il mattarello in modo da farli aderire.
Ritagliare l’impasto con le formine che volete e appoggiarle delicatamente sulla teglia foderata con carta forno.
Arrotolare al meglio i ritagli rimasti, per formare dei grissini più o meno lunghi e appoggiarli su un’altra teglia sempre coperta da carta forno.
Ripetere l’operazione con l’altra metà d’impasto, spolverandolo con il sesamo.
Cuocere in forno già caldo a 230° sino a quando iniziano a prendere colore.
Vorrei dirvi di lasciarli raffreddare, ma i miei se li sono sbafati appena sfornati.

Nessun commento: