Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

domenica 25 gennaio 2009

Stracottini di maiale




Questi spezzatini li ho definiti stracottini, perché ho usato la pentola a pressione, proprio per averli ben cotti.

STRACOTTINI di MAIALE

1 kg di spezzatini di maiale
3 piccole cipolle bionde
1 carota
prezzemolo
origano
1 cucchiaino di strutto
poco olio
1 cucchiaio di triplo concentrato Mutti
2 dadi vegetali

Nella pentola a pressione inserire l’olio, lo strutto, le cipolle e le carote pulite e tritate grossolanamente.
Rosolarli per bene, aggiungere il triplo concentrato diluito in poca acqua calda, chiudere la pentola e cuocere un quarto d’ora da quando inizia il fischio della valvola. (Volevo che queste verdure si sciogliessero completamente)
Spegnere il fuoco, lasciar sfiatare bene la pentola, togliere il coperchio e inserire gli spezzatini.
Mescolare, spolverare generosamente con prezzemolo e con un pizzico di origano.
Unire i due dadi e acqua calda sino a coprire gli spezzatini, chiudere e cuocere per un’ora circa dall’inizio del fischio della valvola del coperchio. Di tanto in tanto scuòtere la pentola perché non si attacchino gli spezzatini.
Tolto il coperchio, controllare che siano ben cotti, lasciar asciugare il sugo e servire caldi con polenta.



2 commenti:

germana ha detto...

Sono proprio gli spazzatini che piacciono in casa mia.
Vogliono sempre le ricette di "una volta" fino allo sfinimentooooo
mandi mandi

Rosatea ha detto...

Sono sempre le più buone !
baciottoni
mandi