Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

giovedì 12 marzo 2009

Linguine radicchio salsiccia e Montasio

Lo spunto di questa ricetta, l’ho presa qui http://mestoloepaiolo.blogspot.comRicetteprimi nel blog di Stefano; l’ho letta ieri sera tardi, non la ricordavo bene e ho proceduto a lunghe spanne.
Non è venuta uguale, però è ugualmente ottima.
Unico inconveniente per chi ha premura, occorrono 3 padellini più la pentola per la pasta.


LINGUINE RADICCHIO, SALSICCIA E MONTASIO
Per 3 persone

250 g di linguine
2 salsicce leggermente affumicate
100 g formaggio Montasio ½ stagionatura
½ cespo di radicchio di Chioggia
½ cipolla
2 spicchi d’aglio in camicia
latte q.b.
poca birra
formaggio Montasio stagionato grattugiato
sale solo per la pasta e un pizzico per il radicchio

- Mettere in una padellina a freddo, un goccio d’olio, l’aglio in camicia schiacciato (poi si toglie,) il radicchio tagliato-lavato-asciugato con un goccio di birra.
Appena prende il bollore, coprire e cuocere piano mescolando di tanto in tanto.
- In una seconda padellina, distribuire la cipolla tritata grossolanamente e sopra la salsiccia sbriciolata a mano.
Cuocere piano, finchè la salsiccia è bene abbrustolita, mescolando spesso e schiacciandola con i rebbi della forchetta.
-Nella terza padellina versare un goccio di latte e inserire il formaggio tagliato a quadrettini.
Avviare la cottura solo quando la pasta è quasi cotta.
- Cuocere la pasta, scolarla (e tenere un poco di acqua di cottura), versarla in una terrina insieme al radicchio, alla salsiccia e mescolare.
Versare sopra il formaggio fuso con una manciata di Montasio grattugiato, mescolare di nuovo e servire.

6 commenti:

Bosina ha detto...

Ottime! La salsiccia è un salvacuoca di primissima qualità. In caas mia entra spesso!
Sai che io non trovo mai il montasio? Secondo te all'Esselunga lo vendono? Forse sono io che non cerco bene.
Un bacione e buon fine settimana, Rosi!

Rosatea ha detto...

Ciao Lauretta hai ragioe, la salsiccia risolve parecchi problemi in cucina, per me sono "of limit" ma per gli Orsi ne ho sempre di scorta.
Il Montasio è uno di quei formaggi che non fanno nicchia, lo tengono se viene richiesto.
Qui a MI trovo quello da tavola ma non quello stagionato da grattugiare.
Buon fine settimana anche a te
Mandi

Maurina ha detto...

Mamy, ben tornata cara, mi sei mancata!!
p.s. non so se ne sei consapevole, ma quando apro il tuo blog, insieme mi si apre sempre un'ulteriore finestra di pubblicita' ...

Rosatea ha detto...

Qualche volta succede anche a me Maurina, venerdì prossimo arrivano gli ingegneri Londinini e chiederò lumi ... al telefono abbiamo sempre un sacco di altre cose da raccontarci.
Sono ancora di passaggio e in stato di allerta, speriamo bene.
Un bacione
Mandi

michela ha detto...

Che bontà saporita!!7

Rosatea ha detto...

Sì Michela, l'idea di Stefano del Mestolo è stata geniale, ho potuto servire un pasto completo ... un pò d'insalata e via.
Un bacione