Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

domenica 26 aprile 2009

Risotto ai fìnferli

Grazie ai miei Orsi che mi hanno fatto una buona scorticina di funghi Fìnferli l’estate scorsa.
In una giornata piovosa, ventosa e con una temperatura molto bassa, non c’era niente di meglio che scaldarci con un buon risotto caldo.
Buono

RISOTTO AI FÌNFERLI
per 4 persone

350 g di riso carnaroli
1 manciata di fìnferli secchi
6 cipollotti freschi
1 fettona di salame leggermente affumicato della montagna
2 bustine di zafferano
prezzemolo
brodo vegetale
1 dado ai funghi Star
Formaggio Montasio grattugiato
olio ex v oliva q.b.
burro

Versare l’olio in un tegame e soffriggere i cipollotti tagliati sottilmente, il salame tagliato a quadrettini, i funghi e lasciare rosolare dolcemente.
Aggiungere il riso, lasciarlo tostare e poi aggiungere poco per volta il brodo vegetale.
A metà cottura unire il dado ai funghi, il prezzemolo tritato e lo zafferano.
Mescolare, verso la fine della cottura aggiungere una manciata di formaggio Montasio grattugiato.
Quando il riso è cotto, mantecare con un pezzetto di burro, mescolare, lasciare riposare qualche minuto e servire ben caldo.
Chi lo desidera, può spolverare ancora il riso con formaggio.

Nessun commento: