Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

mercoledì 30 settembre 2009

Baccalà semplice

Oggi mercato settimanale, sono andata dalla mia fornitrice e mi sono comperata 3 pezzettoni di baccalà … non era ancora ben dissalato ma l’ho cotto in abbondante acqua e alla fine della cottura era pronto al punto giusto senza aggiungere altro sale.
Ho preso spunto dalla ricetta apparsa ultimamente su Mestolo e paiolo - Stefano , per me è stato un rientro con una vecchia ricetta che mi aveva insegnato la nonna tanti anni fa … nonna lo chiamava “ baccalà de’ pressia” (baccalà di premura), doveva mettere in tavola 6 uomini e dopo i tanti lavori della giornata a volte non aveva tempo di curare a lungo una preparazione.

BACCALÀ SEMPLICE light

200 g circa di baccalà già bagnato (corrisponde a 1 pezzo)
prezzemolo
pepe - (sale attenti)
olio

Portare a ebollizione il baccalà in abbondante acqua e cuocere ancora per 15/20 minuti circa.
Lasciarlo intiepidire, sfaldarlo con le mani e metterlo nella ciotola con il prezzemolo tritato finemente.
Condire con l’olio consentito, pepe e mescolare.
L’ho accompagnato con cipolline borretane tagliate in 4.

Nel mio baccalà non ho messo l'aglio perchè avevo già le cipolline borretane.

2 commenti:

Federica ha detto...

Pant pant pant..si però vacci piano con i post non ce la faccio a starti dietro...se no mi devi lanciare un dolcetto! ciao!

Rosetta ha detto...

E no Federica ho tre mesi di arretrato e di dolcetti non credo di averne, ho messo in castigo i miei orsi e mi sono buttata sul salato.
Mandi