Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

mercoledì 28 ottobre 2009

Terrina di zucca

Confesso che non ho mai fatto terrine, poco tempo fa ho trovato al Lidl questo contenitore e, trovato il maritino in un momento di grazia, l'ho rifilato nel carrello, lui se ne è accorto solo alla cassa e non ha detto nulla.
Non mi è rimasto che provare la forma con un ortaggio di stagione che piace a tutti.
Non ho cercato ricette, ho pensato di fare a naso secondo i nostri gusti, come faccio quasi sempre.
Servito con del radicchio in insalata o con un tris di verdure cotte sempre condite in insalata è un pasto completo.

Questa è la terrina di zucca cotta ancora nel contenitore.

TERRINA di ZUCCA

per 4 persone

1 zucca piccola di quelle tonde
1 pezzo di porro (la parte bianca
1 scalogno grande
2 spicchi di aglio
peperoncino a pezzetti
burro q.b. (non molto)

per l’impasto:

4 uova
1 hg prosciutto
2 cucchiai colmi di farina di riso
latte intero q.b.
1 generosa manciata di formaggio montasio grattugiato
formaggio di latteria (Assiago)
sale q.b.
pane grattugiato

Lavare la zucca, tagliarla a pezzi (senza sbucciarla) e dare una mezza cottura al vapore o al forno (avvolta nella stagnola … in questo modo riuscirete a spelarla con facilità.)
Lasciarla intiepidire e togliere la buccia, conservare la polpa tagliata a pezzetti.
Mettere il burro in un tegame, scioglierlo e soffriggere il porro, lo scalogno, l’aglio e il peperoncino tagliati a rondelle.
Unire la polpa della zucca e portare a cottura aggiungendo poco alla volta del brodo vegetale.
Lasciare raffreddare e passare tutto al mixer.
Versare il composto in una terrina, salare, aggiungere le uova il prosciutto tritato, il formaggio montasio grattugiato e la farina di riso.
Mescolare gli ingredienti e aggiungere poco latte, se il composto risulta troppo sodo.
Amalgamare il tutto e lasciar riposare affinchè gli ingredienti si insaporiscano insieme.
Io ho un contenitore in ceramica per terrine, ma va bene anche una forma da plum –cacke.
Bagnare un foglio di carta forno, strizzarlo bene e sistemarlo nella forma per terrine.
Versare dentro il composto, livellarlo e sbatterlo un poco sul piano da lavoro affinchè non rimangano spazi vuoti.
Tagliare a fette spesse il formaggio latteria, infilare le fette in piedi nel composto di zucca (vedi foto), spolverare con pane grattugiato e infornare a 180° finchè sul composto nella terrina si forma una bella crosticina dorata (30/40 minuti circa.
Togliarla dal forno e lasciarla raffreddare.
*** Io ho sformato la terrina quando ancora era calda e mi si è aperta, è meglio lasciarla raffreddare così rimane compatta.
Al limite riscaldare per qualche minuto le fette in forno o al MO.

Così si presenta a sformarla ancora calda

Questa è prima di infornarla, le fette di latteria sono infilate in piedi, sino a toccare il fondo

La zucca che ho usato è quella verde

12 commenti:

Barbara ha detto...

La terrina non ce l'ho, ma visto che questa preparazione mi piace proprio tanto, credo che utilizzerò lo stampo per plum-cake per copiartela, grazie!!

la belle auberge ha detto...

Complimenti, Rosetta. E' proprio una bella ricetta!

Federica ha detto...

complimenti un bel piatto unico e gustoso!

ELel ha detto...

Nooo il latteria no!!! Così mi fai piangere!!!! Se iol montasio è introvabile, il latteria me lo posso solo sognare!!!!
E bellina anche anche la terrina della Lidl, ma perchè io ste cose non le vedo mai??

LISA51 ha detto...

Ai miei non piace molto la zucca però...come la presenti tu,non si può mai sapere,ciao lisa.

Rosetta ha detto...

Barbara, è la soluzione giusta.
Mandi mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Eugenia, detto da te che sei bravissima, mi fai alzare di 5o cm ... ;-)))))
Bacioni
Mandi

Rosetta ha detto...

Questa volta l'ho azzeccata proprio bene, gli Orsi non finivano mai di complimentarsi.
Bacione
Mandi

Rosetta ha detto...

ELel, qui a Milano fortunatamente abbiamo il supermercato Slunga che tiene i tre tipi di "latteria, montasio 5 mesi e montasio stagionato", quando finisco le scorte della montagna, so dove fare piccole provvigioni all'occorrenza.
Mandi mandi

Rosetta ha detto...

Lisa, il sapore della zucca viene mitigato dal formaggio, dal prosciutto e dalle verdure.
Prova a farlo piccolo piccolo, se se ne innamorano ... ritornano.
Bacioni
Mandi

LISA51 ha detto...

Grazie ,come sempre sei di grande aiuto.Del resto anche quando erano bambini le pensavo tutte pur di far si che mangiassero verdure.Sai i figli per noi sono e saranno sempre dei bambini,sei daccordo?.Ok.sei un genio...baci LISA.

Rosetta ha detto...

Lisa mia figlia ha 37 anni, un bimbo di due anni e 4 mesi e un altro che arriverà i primi di marzo.
Quando parlo di lei, la presento sempre come la mia bambina ... e pensare che è quasi mamma di 2 pargoli iiihhhhh
Bacioni