Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

venerdì 4 dicembre 2009

Baccalà mantecato con la zucca










Ve l’ho già detto che non faccio le cose canoniche, questo doveva essere un baccalà mantecato con la zucca anziché con le patate, … per motivi di “ rotolini “ “un ze po’ mette troppo ojo” …
e così pasticcian pasticciando mi è venuta una leccornìa che gli Orsi mi hanno chiesto di ripetere

BACCALÀ MANTECATO con la ZUCCA

per 3 porzioni

1 pezzetto di baccalà 250 g circa già ammollato
400 g zucca circa
6 spicchi d’aglio
3 filetti di acciughe sott’olio
3 cucchiai di panna
½ lt di latte
1 generosa manciata di formaggio montasio grattugiato o quello che preferite :-))))) (vero Renzo?)
1 ciuffo di prezzemolo
2 noci di burro
3 – 4 cucchiai di fiocchi di patate da purè
sale solo se necessita e pepe

In un tegame adatto, mettere il baccalà, coprirlo d’acqua e portarlo ad ebollizione.
Appena arriva a bollore spegnere il fuoco e lasciarlo riposare nella sua acqua.
In una padella (ho usato quella piccola da wok della berndes), soffriggere la zucca tagliata a lamelle leggermente salata con l’aglio, per una decina di minuti.
Intanto scolare il pezzo di baccalà, togliere la pelle, le spine e disfare con le mani la polpa.
Aggiungere nel wok il baccalà disfatto, il latte, le acciughe, il formaggio grattugiato, la panna e proseguire la cottura per altri 20 minuti.
Spegnere il fuoco, passare tutto al mixer o al minipimer e rimettere in padella con una noce di burro, il prezzemolo tritato fine e i fiocchi di patate per purè. ( regolatevi secondo la consistenza dell’impasto, aggiungendo 3 o 4 cucchiai di fiocchi).
Lasciare rassodare e servire caldo

*** mettete aglio a volontà, cuocendo con il latte perde molto del suo sapore pungente, pur mantenendo un gentile profumo ed una digeribilità incredibile

DA RIPETERE A NATALE PER I MIEI LONDININI … (per chi ancora non mi conosce ho una figlia sposata con un meraviglioso bimbo ed un altro in arrivo, che vive a Londra)

E' a questo punto che va spruzzato di fiocchi di patate per purè (foto sopra)

2 commenti:

Federica ha detto...

che bella ricetta! la proverò!

Rosetta ha detto...

Ciao Federica, la ricetta è molto buona e delicata.
Mandi