Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

martedì 30 novembre 2010

Sigarette ai due sapori

Visto che la carne la Ellis e i miei plantigradi la guardano di sghimbescio, devo sempre inventarmi qualche nuovo stratagemma per propinargliela per benino.
Li ho accompagnati con la polenta e ho fatto anche un buon frico.
Tutto spazzolato.

SIGARETTE ai 2 SAPORI

per 3 porzioni

3 fettine sottili di vitellone
80 g di prosciutto cotto (1 bustina da supermercato)
30 g di mortadella (1 bustina da supermercato)
12 cipolline borre tane
4 scalogni
1 spicchio di aglio facoltativo
1 scatoletta di piselli
1 cucchiaino di savors vedi (qui non riesco più a metterlo) http://ilfogolar.blogspot.com/2009/11/savors-di-carnia.html#link

½ cucchiaino di triplo concentrato di pomodoro Mutti
Farina q.b.
Olio e burro q.b.sale e pepe q.b.

Un un tegame mettere a freddo l’olio, 1 cucchiaino di savors (o soffritto che fate voi), le cipolline, gli scalogni, l’aglio e il concentrato di pomodoro (senza diluirlo).
Accendere il fuoco e lasciar sciogliere per bene il burro, mescolare in modo che il pomodoro si sciolga e lasciar rosolare piano finchè le cipolline iniziano ad imbiondire.
A parte avrete preparato le sigarette: su un tagliere sovrapporre due fettine di prosciutto, appoggiare sopra la fettina di carne e sopra la mortadella.
Rimboccare la carne verso l’interno se sborda dal prosciutto, arrotolare stretto e infarinare.
Appena le cipolline iniziano ad imbiondire, fare leggermente spazio e appoggiare le sigarette, lasciar rosolare leggermente, girarle delicatamente e lasciarle di nuovo rosolare un poco.
Versare acqua bollente sino quasi a coprire il preparato. Coprire e cuocere piano finchè è tutto cotto.
Scolare del loro liquido di governo i piselli, e unirli a cottura quasi ultimata.
Aggiustare di sale e pepe (occhio al sale, i savors e i salumi aggiunti, sono già salati)
Bom apetit

8 commenti:

LISA51 ha detto...

Mi piace tantissimo,bella idea,Lisa

Gunther ha detto...

sono le uniche sigaretti che prenderei volentieri, mie ro perso il post sul savor che secopndo me è molto meglio del dado ma alla grande

Rosetta ha detto...

Lisa, si possono fare anche con la carne dimaiale, di pollo e di tacchino, ci vogliono le fettine sottili.
Mandi

Rosetta ha detto...

Gunter, anche da noi si fumano solo queste sigarette, ne io ne il marito e ne i figli (2) abiamo mai fumato.
Per i Savors, puoi mettere le verdure che preferisci, basta ricordarsi che per ogni 100 g di verdure pulite, lavate e ben asciugate, ci vorrebbero 40 g di sale grosso macinato con le verdure.
Mandi

Solema ha detto...

Guarda che ho smesso sette anni fa, ma riprendo a fumare queste, che senz'altro fanno bene!!!

Rosetta ha detto...

Solema, ma certooo che queste fanno bene ... sono salutari, saziano e appagano l'occhio.
Ne io ne gli orsi, ne mia figlia abbiamo mai fumato.
Si puù fare a meno del fumo, oltre a far male, costa 'na barca
Mandi

Veronica ha detto...

Che squisitezza! Ho una fame!!!!;)

Rosetta ha detto...

Ciao Veronica, sono veramente ottime con le verdurine stufate.
Mandi