Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

lunedì 17 gennaio 2011

Capùs in padiele - cavolo alla boscaiola

Ecco un’altra ricetta tipica friulana molto gustosa che potete fare anche voi sia con il cavolo cappuccio che con la verza.
Saporita piacevole al palato e insomma … provatela.

CAPÛS in PADIELE –
CAVOLO CAPPUCCIO alla BOSCAIOLA
teglia Ø 20 se avete un tegame piccolo con i manici, foderate molto bene i manici con alcuni strati di carta stagnola

per 4 persone

1 cavolo cappuccio
150 g prosciutto di Praga
150 g castagne lesse o arrostite
1 cipolla
1 cucchiaino raso di semi di cumino
½ bicchiere di panna
Burro q.b.
Sale, pepe

Imburrare generosamente la teglia con il burro.
Dentro appoggiare 3 strati di foglie di cavolo cappuccio.
Al centro appoggiare un impasto ben amalgamato formato da:
prosciutto tritato, castagne spezzettate, cipolla tritata, semi di cumino, panna sale e spezie.
Coprire con altre foglie di cavolo e sistemare in modo che sembri una palla, pigiando poco poco per far aderire le foglie.
Infiocchettare la superficie con dei pezzetti di burro e infornare a forno preriscaldato a 200°.
Cuocere il preparato per 1 ora circa. (regolatevi con il vostro forno.
Non mi si è mai attaccato però la mia amica spruzza il tutto con ½ bicchiere di Pinot grigio.

ssstttt ... un pezzetto di gambetto di prosciutto di sauris ... non fa mica male nèèè !!!

8 commenti:

speedy70 ha detto...

Adoro queste ricettine regionali, bellissima questa; grazie cara, un abbraccio!!!!

T. Tiziana ha detto...

uffa sto cumino!! io sono intollerante!! però pensavo ci fossero anche i mie adorati funghi._) per me boscaiola significa fungo:-))
Bella comunque, per stavolta ti perdono.-)))

Rosetta ha detto...

Ciao Speedy, quando sono in montagna trovo le materie prime e quindi posso eseguire tantissime belle ricettine che carpisco alle Signore anziane del luogo.
Tante ricette anche dimenticate che le giovani non fanno più.
Questa è una delle tante, gustosa e di poca spesa.
Mandi

Rosetta ha detto...

Tiziana, il cumino è un toccasana in cucina, Comunque vedrò ... fra le ricette che mi hanno dato le nonnette della montagna forse ho qualche cosa.
Mandi

accantoalcamino ha detto...

Ciao, passavo spesso di qua a leggerti, quest'estate mi porti in montagna con te? Sono una brava camminatrice e "raccoglitrice"..buon pomeriggio..mandi :-)

violadimaggio ha detto...

Rosetta, questa mi piace veramente molto!
Ho della verza che sono quasi stufa (si fa per dire) di mangiare in insalata! Proverò la tua ricetta.
Bella, grazie!!!
Ciao, Andreina

Rosetta ha detto...

Ciao camminatrice, dai che ti aspetto.
Mandi

Rosetta ha detto...

Provala Andreina, ti piacerà.
Mandi