Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

sabato 14 maggio 2011

Piattoni bianchi stufati

Costano una barca, ma il mio ortolano mi ha detto che sono delicati, vengono raccolti a mano e fanno un solo raccolto, è per questo che si trovano poco sul mercato.
Questa qualità di cornetti piattoni si presta bene per la cottura in umido, sono teneri, senza fili e gustosi.
Provare per credere

PIATTONI BIANCHI STUFATI
per 3 persone

600 g piattoni bianchi (qualità di cornetti piatti)
1 cipolla piccola
1 carota piccola
1 gambo di sedano bianco
polpa di pomodoro
1 dado ai funghi Star
olio
sale se occorre e pepe

Non ho l’abitudine di fare soffritti, perciò metto sempre tutti gli ingredienti a freddo.
Versare un poco di olio in un tegame, unire i piattoni bel lavati e sgrondati dalla loro acqua, il dado, il pomodoro e la cipolla, la carota e il sedano tritati grossolanamente.
Chiudere col coperchio e avviare la cottura.
Dalla ripresa del bolore, cuocere a fuoco dolce per 30 minuti circa, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo brodo vegetale caldo se occorre.
Prima di spegnere il fuoco, aggiustare di sale e aggiungere pepe macinato fresco.


16 commenti:

Federica ha detto...

buoniiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!baci!

Rosetta ha detto...

Baci anche a te Federica !
Buona domenica e mandi

Alda e Mariella ha detto...

Un ottimo piatto di verdura, complimenti!
Un abbraccio!

franci ha detto...

Non li conoscevo i piattoni, che bella scoperta. Sembra proprio ottimo questo piatto. Complimenti.
Buona domenica

Lilly ha detto...

Che ricordi, che ricordi.Il giardino di mia mamma ne sarà pieno.Non vedo l'ora!

Susy ha detto...

Mai mai visti, sono curiosa... Bel piatto! Mandi

Rachel ha detto...

Muito interessante esses Piattos, desconhecido para mim, mas a julgar pela a parência do prato deve ser apetitosíssimo!
Agradeço o carinho de sempre!
Bjuss e ótimo fim de semana!

Rosetta ha detto...

Grazie Alda e Mariella, anche il vostro blog è molto interessante.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Franci, i piattoni bianchi sono molto buoni e delicati, se li trovi provali.
Mandi

Rosetta ha detto...

Lilly, ti auguro di tornare presto nel giardino dei piattoni di mamma, questa è la stagione giusta per gustarli al meglio.
Buona domenica
Mandi

Rosetta ha detto...

Susy, strano che tu non li conosca i piattoni bianchi, non sono molto commercializzati ma si trovano in Lombardia e Veneto.
Se li trovi, provali, ti piaceranno di sicuro.
Mandi

Rosetta ha detto...

Buon fine settimana anche a te Rachel, di sicuro questo tipo di verdura non è coltivato nella vostra terra ... ma se ti capitano i semi, prova a coltivarli.
Ciao

T. Tiziana ha detto...

Non ho idea di cosa parli, non li ho mai visti. Credo però di avere capito che sono buoni.-)
Dovrò cercarli!!

speedy70 ha detto...

Bianchi proprio mi mancavano; li o cucinati ancora verdi, ma questi li devo provare, alla ricerca. . . Grazie cara!!!!!

Rosetta ha detto...

Tiziana, mia nonna li coltivava nel suo orto, sono molto delicati.
Buonissimi !
Mandi

Rosetta ha detto...

Speedy, se li trovi, provali almeno una volta, ne vale la pena.
Sono molto più buoni di quelli verdi.
Mandi