Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

martedì 3 maggio 2011

Orzo di primavera fave e piselli

Vediamo se con questa ricettina riesco a sistemare l'interlinea sballata.
Aria di primavera, verdurine di stagione e un pò di caldo perchè nonostante tutto alla sera in casa il fresco si fa sentire.

ORZO di PRIMAVERA fave e piselli
per 4 persone

180 g orzo
180 g fave fresche
180 g piselli freschi
1 carota
1 cipolla piccola (non ne avevo in casa altra)
erba cipollina secca
salsiccia affumicata
1 dado
formaggio montasio grattugiato a piacere
sale e pepe
olio ex v q.b.

Sgusciare le fave e i piselli, sciacquarli e metterli a freddo in pentola.
Pelare la carota, sciacquarla e tagliarla a quadrettini.
Sbucciare la cipolletta e affettarla finemente.
Togliere la pelle alla salsiccia e mettere tutto in pentola, compresa l’erba cipollina e il dado.
Dal bollore cuocere per 30/40 minuti.
Prima di spegnere aggiustare di pepe e sale.
Versare l’orzo nei piatti e condire con un buon giro di olio e formaggio per chi lo desidera.






Salsiccia affumicata



Salsiccia affumicata

6 commenti:

Francesca ha detto...

Risolto il problema? Ho visto molti aiutini olre il mio ; )
Questa minestra è molto primaverile!

LISA51 ha detto...

Felicissima di ritrovarti;complimenti per questa minestrina,fa molto al mio caso per la dieta che devo seguire.Bacioni,Lisa.

Alda e Mariella ha detto...

Adoro le minestre fatte con l'orzo,la tua è molto colorata e fa tanto primavera, complimenti!
Un abbraccio!

Rosetta ha detto...

Sembra di sì Francesca, spero che rimanga fisso e non mi faccia più dannare.
Grazie e buona notte.

Rosetta ha detto...

Dietaperenne Lisa ? mannaggia, in ogni caso è una minestra molto appetitosa.
Mandi

Rosetta ha detto...

Alda e Mariella, io adoro l'orzo e lo mangio molto spesso in tanti modi.
Grazie per i complimenti
Mandi