Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

mercoledì 26 ottobre 2011

Baccalà al verde


La mia amica Aurora del blog qui dice giusto quando dice che chi si avvicina al baccalà per la prima volta non deve fidarsi dei pezzi venduti al supermercato.
Meglio acquistarlo nelle vecchie salumerie che in questo periodo tengono dei bei pezzettoni di baccalà in ammollo nelle vasche piene d'acqua.
Io lo compero al mercato settimanale, c'è una bancarella che ha sempre avuto un baccalà eccezionale e oltretutto la Signora mi sa consigliare se è da cucinare subito o se è da lasciare in ammollo un giorno ancora.

BACCALA' al VERDE
per 1 porzione

1 pezzo di baccalà da 200 g circa
1 mazzetto di prezzemolo
1 spicchietto di aglio
pepe o peperoncino
3 cucchiaini di olio
NO SALE

Mettere sul fuoco un tegame con acqua fredda e il pezzo di baccalà.
Portare a bollore, abbassare la fiamma e da quel monmento cuocerlo per 30 minuti circa.
Scolarlo, appoggiarlo sul piatto e cospargerlo con prezzemolo e aglio tritati finemente.
Pepare o aggiungere peperoncino rosso e condire con l'olio.
Semplice ma gustoso.


Nessun commento: