Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

martedì 12 febbraio 2013

Airone cenerino - (preso per Falchetto ^____^

Mi hanno messo la pulce in un orecchio e cioè ... non potrebbe essere un airone cinerino ??? ... Ely, non ho mai visto i falchetti da vicino, ma posso dirti che questa non è terra di aironi.
Questi li conosco perchè le risaie della Lomellina ne sono pieni, ci sono aironi cenerini e aironi bianchi e ora che mi ci fai pensare, vedendolo in volo mi sembra un airone cenerino. 

Spero che qualche altro bloggher mi possa dare ulteriori spiegazioni.

Ormai il pezzo scritto ve lo lascio ...
Ringrazio il mio amico Marco che mi ha scritto quanto segue:
Di certo so che non è un uccello migratore.
E' probabile abbia colonizzato la zona superiore dei nostri corsi d'acqua.Si nutre in prevalenza di pesci, anfibi, rettili.Nidifica sulle piante (marzo) in colonie con altri aironi (garzaie), predilige costruire il nido su alberi alti, ad almeno 25 mt.di altezza.




In primavera abbiamo avuto un'invasione di topini che saltavano fuori dai tombini. L'inverno era stato con temperature primaverili e quindi non essendo andati in letargo per ripararsi dal freddo, hanno proliferato in un modo incredibile.
Nonostante le ripetute disinfestazioni, si sono usati tutti i mezzi possibili per liberarcene.


FALCHETTO

Per contro quest'anno l'inverno è stato sempre rigido, gli animali di montagna sono scesi dalle alture per trovare cibo nelle vicinanze dei paesi e noi, oltre ad essere accompagnati a casa dai volpini nelle ore dell'imbrunire, abbiamo anche la presenza di un falchetto (così sembra).
Carlo ne aveva già fotografato uno molto più fuori dal paese durante la prima nevicata, e questo è comparso l'altro ieri mattina.
Qui tra ieri dalle 2pm a 1/2 giorno di oggi sono scesi 70 cm di neve e quindi il falchetto (sempre se si tratti di lui), si avvicinato ancora di più al paese con la speranza di trovare cibo.
Si acciambella su un pino vicino all'asilo che non è distante da casa mia e ogni tanto atterra da qualche parte ... probabilmente perchè ha avvistato qualche piccola preda.



Sulla sinistra c'è la vecchia latteria e sulla destra, di colore arancione, c'è l'asilo ... se fate caso in mezzo alle 2 strutture ci sono 3 pini ... il falchetto se ne sta appollaiato su quei pini prima di scendere in picchiata a prendere la preda.









4 commenti:

carmencook ha detto...

Che bella che è la natura!!
Complimenti per le foto Rosetta!!
Un bacione e a presto
Carmen

Ely ha detto...

Carissima, che meraviglia la Natura! :D Sono foto stupende... ma sicura che sia un falchetto? A me pare tanto un airone cenerino..! Un abbraccione!

Giovanna Bianco ha detto...

A me non sembra un falchetto, ma le foto sono meravigliose, fatte benissimo. Ciao.

valvasonerasmo ha detto...

Ciao, penso anch'io che si tratti di un airone, con quelle gambe lunghe; anche da noi un po'di neve ma i tuoi panorami sono incantati. Cari saluti dalla pianura.