Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

mercoledì 13 febbraio 2013

Torta sfoglia

Pomeriggio lunare, neve, freddo un pò di noia perchè non si può mettere il naso fuori dalla porta. Che dire, le dita hanno voglia di muoversi e quindi si sbircia un pò dappertutto, finchè la manina entra nel frigorifero ed estrae due rotoli di pasta sfoglia.
E mò corri in cantina a prendere le mele e procedi ^_______^


TORTA SFOGLIA
porzioni: dipende dalla golosità di chi la vede ^___^

2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
1 mela renetta
3 mele golden
burro
1 cucchiaino di vaniglia Burbon
zucchero di canna
latte q.b.

Sbucciare velocemente le mele, tagliarle a pezzetti e conservarle in una terrina.
In un tegame antiaderente preparare il burro fuso, appena inizia a diventare color nocciola, rovesciare sopra le mele, girarle velocemente e poi aggiungere 1 cucchiaino di vaniglia burbon (polvere di vaniglia), e 1 o 2 cucchiai di zucchero di canna.
Cuocere per una decina di minuti le mele mescolandole spesso ed evitando che formino troppa acqua vegetale.
Spegnere e appoggiare il tegame in un posto fresco ... (l'ho messo fuori dalla finestra).
Accendere il forno a 200°
Su un vassoio da pizza rettangolare, appoggiare un rotolo di pasta sfoglia ben disteso, sulla carta che 
l'avvolge,
Con un pennello bagnare con il latte un bordo tutto attorno alla sfoglia e appena le mele sono intiepidite, appoggiarle al centro della sfoglia e spianarle bene.
Appoggiare sopra l'altra sfoglia ben stesa, sigillare i bordi e poi spennellare con il latte tutta la superficie della torta sfoglia.
Con un coltello affilato praticare qualche taglietto (era meglio fare qualche buco con un taglia biscotti mignon).
Infornare per 35/40 minuti
Buona buona gnam gnam


12 commenti:

Giovanna Bianco ha detto...

Fantastica la tua torta, io poi le mele nei dolci le adoro. Complimenti.

Memole ha detto...

deliziosa!!!

Ely ha detto...

Con le mele.. beh tesoro... con le mele io non posso dire di no! Credo che pochi dolci siano buoni come quelli che le racchiudono all'interno! Un bacione! <3

Mari e Fiorella ha detto...

Buonissima, da mangiare ancora calda...croccante fuori e morbida dentro! Ciao, buona serata...

edvige ha detto...

Rosetta cara, l'incontro conviviale con gli anziani e tutti quei dolci...non farà loro male :))...., le splendide foto di quella bella neve sicuramente farinosa non il ploc acquoso di Trieste....il ghiaccio sul mio terrazzo che non posso aprire la porta finestra rischio di rompere tutto... e la bora che soffia ora e quindi fra due minuti scendo al piano di soto perchè sottotetto sono ghiacciata nonostante stufa e calorifero....
Questa torta mi sfagiola farla come salato ovvero siccome di pasta sfoglia ne ho due una dolce ...la tua e una salata...la mia per me.
Un abbraccio e buona serata.
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Giovanna, è la torta più semplice che ci sia, in un attimo è tutto pronto.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Grazie Memole, e grazie della visita.
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Cara Ely, nella sua semplicità era veramente buona ed apprezzata.
Buona serata amica mia, un bacione
Mandi

Rosetta ha detto...

Mari e Fiorella, non me lo dite ... quando l'ho tolta dal forno la tentazione di addentarla ancora tanta è stata tanta, ma il buon senso mi ha fatto aspettare l'arrivo di almeno due golosastri ^_____^
Buona serata
Mandi

Rosetta ha detto...

Buona serata a te cara Edvige, mi dispiace per il tempaccio che c'è anche a Trieste ... certo che la bora non so se riuscirei a sopportarla.
Buona serata in compagnia delle tue torte duble face ^___^
Buina not
Mandi

Tiziano ha detto...

Ciao Rosetta buon San Valentino!

Rosetta ha detto...

Grazie Tiziano, buoni festeggiamenti anche a te !
Mandi