Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

mercoledì 3 settembre 2014

Sedia più grande del mondo








Sabato abbiamo accompagnato i nostri nipotini con la loro mamma all'aeroporto di Trieste per il ritorno nella loro casa a Londra ... e ora aspetteremo Natale per riaverli di nuovo con noi.
Tornando in montagna, abbiamo fatto un lungo giretto per distrarci un pò e in una delle tante deviazioni, siamo passati da Manzano, la città delle sedie tipica per la costruzione delle sedie ti tutti i tipi.

La SEDIA più GRANDE del MONDO




La sedia più grande del mondo l'avevo già vista anni fa, ma questa volta l'ho rifotografata, con un cielo particolare che ultimamente ci allieta tutti i giorni ^_____^
Qui vi riporto un pò di notizie della famosa sedia che si trova in Piazza Sedia Grande-

LA SEDIA PIÙ GRANDE DEL MONDO(Foto Studio Beltrame)
In via Marussigh, laterale via Trieste
(S.S.56 direzione Gorizia-Trieste).

Un modello stilizzato realizzato in legno lamellare
di abete rosso classe I - II con sezioni sottili in
scala 23:1 avente le seguenti caratteristiche.
    Dimensioni in pianta a terra:cm 975 x 965.
    Altezza massima: cm 2.000.
    Gambe in struttura scatolare cava ad elementi sottili.
    Dimensioni gambe anteriori: cm 70 x 92 x 1.090.
    Dimensione gambe posteriori: cm 70 x 94 x 2.000.
    Diametro spalliera realizzata ad
     elementi piani: cm 10,5 x 190 x 725,8.
    Diametro traversi a sezione ottagonale: cm 40.
    Dimensione sedile realizzato in tavoloni di legno
     lamellare: cm 970 x 10,5 x 950.
    Peso totale in opera: kg 22.910.
    Legname impiegato 40 mc.
    Carpenterie impiegate: 2.000 Kg. Ca.
    Ore di lavorazione: 300.
    Ore di montaggio: 120.
    Mezzi di trasporto utilizzati: 2 articolati.
 
    



   

10 commenti:

simona gentile ha detto...

che bella Rosetta!non pensavo esistesse...stupenda!un bacione:)

Tomaso ha detto...

Veramente interessante cara Rosetta.
Pensa che la usa!!! deve avere un grandissimo sedere:-))
Ciao e buona serata cara amica.
Tomaso

Gracita ha detto...

Olá amiga Rosetta.
Mas interessante informação. Eu nem sabia da existência. Gostei de conhecer. Belas fotos e que céu maravilhoso!!!!!
Beijos

Rosetta ha detto...

Ciao Simona, sono anni che c'è questa sedia, è stata portata persino ad una mostra di Nev York.
Ho visto la tua lumaca, stgrabiliante !
Buona giornata amica mia.
Mandi

Rosetta ha detto...

Amico Tomasoooo ! La scala per salirci non c'è, ma per fortuna il mio sederotto occuperebbe solo un piccolo angolino di quella sedia.
Avevo una vecchia fotografia che mi ritraeva vicino ad una gamba di questa sedia, non arrivavo neppure a metà gamba.
Buona giornata Tomaso mio.
Mandi

Rosetta ha detto...

Obrigado meu amigo, obrigado por suas palavras agradáveis.
Um grande beijo para você amiga Gracita
Olá

edvige ha detto...

Mannaggia eri vicino a me peccato mi avrebbe fatto piacere offrirti un caffè o altro ma è ovvio fino Trieste ci vuole ancora troppo.
Bella la sedia c'ero a Manzano anni addietro ma non ricordo. Bacioni.
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Edvige cara, credo che ci avrei pensato molto bene prima di arrivare da te, ... a Ronchi dei Legionari-Aquileja e giù di lì, c'erano 39° ... arrivati a casa ne avevamo appena 19°.
Questa temperatura la tollero, ma quella per me è troppo, ma non disperare, prima o poi in un modo o nell'altro riusciremo a vederci.
Un abbraccione
Mandi

accantoalcamino ha detto...

Eccola là, ce l'ho a pochi kilometri, aevo visto anche mentre la stavano costruendo. Un bacio <3

Rosetta ha detto...

E tu me lo dici solo ora ???
Ti tirerò le orecchie appena ti vedo !!!
^_________^
Mandi