Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

giovedì 18 giugno 2015

Passato vecchi tempi al microonde





Ve lo devo proprio scrivere ... se fossi stata ancora da sposare, questa sera mio marito mi avrebbe risposato volentieri.
Fa caldo anche qui in montagna e la voglia di cuocere un buon minestrone nonostante l'orticello cominci a dare i suoi frutti  manca,  la voglia di tenere i fornelli accesi per molto scappa subito.
Sono andata a occhio con un fai da te che forse è stata la botta de "**" del principiante.
Non ho guardato in sangoogle, altrimenti mi perdo in un mare di ricette e alla fine cuocio nel modo tradizionale.
Va da se che Orsomio a fine cena era veramente felice e mi ha chiesto quando lo faccio ancora così buono .........


PASSATO dei VECCHI TEMPI 
al MICROONDE
esperimento - 1 contenitore in pirex che va bene nel microonde

1 cavolo cappuccio che aveva bisogno di essere cucinato
1 confezione di minestrone surgelato
50 g pancetta tesa affumicata
1 dado maggi

burro fuso per saltare il pane raffermo
pane e grissini spezzettati
sale fine poco

Tagliare il cavolo cappuccio a pezzi non molto grossi e metterli nel contenitore pirex.
Versare sopra la pancetta, il contenuto di una busta di minestrone surgelato e coprire a filo con acqua.
Per la cottura:
Avviare il microonde a 750 w
5 minuti - spegnere e mescolare
riavviare per 10 minuti - spegnere e mescolare
riavviare per 10 minuti - spegnere e mescolare
Lasciare riposare, passare le verdure col minipimer e versarle in una pentola.
Unire 1 dado o solo sale e cuocere per il tempo necessario per scioglierli.
Se si desidera un passato per zuppa, aggiungere in cottura acqua necessaria o brodo vegetale, secondo vostro gusto.

Noi abbiamo fatto la zuppa d'altri tempi ...
Sciogliere il burro in una padella, appena inizia ad imbrunire (burro fuso), aggiungere il pane raffermo, dare una rigirata veloce e porzionare nei piatti.
Sopra versare il passato, una buona spolverata di grana et vualà il passato dei vecchi tempi.






8 commenti:

carmen ha detto...

Ciao Rosetta…non sapevo si potesse fare il minestrone così, ci provo subito anch'io, adoro zuppe e minestroni ma in estate ci rinuncio per non morire di caldo, grazie mille per questa ricetta!!

andreea manoliu ha detto...

Anche al microonde..., buono a sapere. Il minestrone mi piace tantissimo con tutte le verdurine dentro e poi il tuo arricchito con della pancetta ... che buono !!

l'alternativa ha detto...

Sei un genio oltre ad essere una cuoca sopraffina. Penso proprio che seguirò la tua deliziosa ricetta. Un abbraccio
Emi

Rosetta ha detto...

Ciao Carmen, sono andata a naso ...
mi sono detta: ma c'è gente che fa tutto con il microonde ... spetta che provo a fare il minestrone, si sa mai.
Detto fatto, quando fa caldo meglio il microonde.
Buona domenica amica mia
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Andreea, era veramente buono, lo rifarò sicuramente.
Buona serata e buona domenica
Mandi

Rosetta ha detto...

Ciao Emy, ho provato e mi è andata bene, ricordati un contenitore molto capiente e poca acqua, il brodo lo fai a parte e lo aggiungi dopo nella quantità che ti serve.
Buona serata e buona domenica
Mandi

speedy70 ha detto...

Ma dai.... questa per me è una novità, ci provo, grazie Rosetta!!!

Rosetta ha detto...

Prova Speedy, Ho provato con un sacchettino di minestrone congelato perchè mi serviva posto.
Non ci credevo neppure io, però le verdure hanno mantenuto il loro buon sapore.
Buona domenica
Mandi