Foto Rosetta marzo 2017

Foto Rosetta marzo 2017
Primavera ad Ampezzo

martedì 24 novembre 2015

Pelare l'aglio in 15 secondi con il MO (microonde)









Aglio aglio delle mia brame, Lo uso in tutto, in camicia, nudo, sott'olio e penso di essere fortunata perchè in famiglia non mi fanno storie.
Girando in internet, ho trovato questo interessante consiglio che vi giro volentieri, vi riporto il nome del blog e la foto è sempre dello stesso blog,
Un trucco che ho imparato da nonna per non avere controindicazioni, è quello di togliere l'anima verde al centro degli spicchi.
Si taglia lo spicchio a metà e con la punta del coltello si toglie il germoglio interno che provoca l'alito pesante perchè indigesto alla maggior parte degli affezionati.
https://it.lifestyle.yahoo.com/foto/cucina-al-microonde-cose-non-comuni-slideshow/aglio-photo-173150703.html


MICROONDE  
PELARE L’AGLIO IN 15 SECONDI

Quando l'aglio è molto fresco e non si riesce proprio a sbucciare o si vuole sbucciarlo con più facilità, si può usare il microonde. 
15 secondi di cottura alla massima potenza sono sufficienti per separare la buccia dallo spicchio d'aglio. 
Basterà infine rotearlo sotto le dita per una pelatura perfetta. 
Le microonde infatti riscaldano l'acqua contenuta nell'aglio e favoriscono il processo di separazione tra la parte morbida e lo strato esterno più secco.

4 commenti:

andreea manoliu ha detto...

buono a sapere, io di solito lo sbuccio con un aggeggio apposta per aglio che metto lo spicchio dentro e sfregandolo tra le mani si sbuccia molto facilmente,ma anche questa idea è utile. Buona serata !

edvige ha detto...

Io adoro l'aglio e come te lo metterei ovunque ma alle volte devo stare attenta se ci sono pochi ingredienti "lui" sentirebbe troppo. :-))
Ti ringrazio per il trucchetto, io ho un attrezzino che è un tubo piccolo di un materiale tipo gomma si mette lo spicchio all'interno e si pigia rotolonado in modo che questo materiale aderisca alla buccia e sfregando la tolga. Ti dirò funziona si ma mi è scomodo perdo un sacco di tempo insomma me ne sono ricordata ora che ti leggevo. D'ora in poi uso questo sistema.
Grazie assaieeeeee
Buona serata
Mandi amica mia.

Batù Simo ha detto...

ma che consiglio fighisimo!!!! soprattutto quando faccio la nostra bagna caoda che ce ne vuole per una testa per persona, diventi matto a pelarlo, grazie Rosetta di questa perla!
Mandi

Rosetta ha detto...

Ebbrava Simona, ormai sono nord-estina, ma non dimenticare che ero delle risaie nord-ovestine ^_________^ e quindi quando ho trovato la chicca l'ho testata e poi l'ho diffusa come è giusto con il nome del genio originale.
Buona serata
Mandi