Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

venerdì 29 febbraio 2008

Ravioloni pizzaiola
















Avevo un pezzo di pasta da riporto (o pasta di pane) e in gran fretta ho preparato questi ravioloni.
Gran fretta sì, l'impasto tirato a monoporzioni aveva tutte le forme fuorchè la forma rotonda e così per ovviare all'inconveniente li ho confezionati a raviolo.
Niente di particolare direte voi, ma anche l'occhio vuole la sua parte, in ogni caso vi posto la ricetta.


RAVIOLONI PIZZAIOLA

500 g pasta da riporto (detta anche pasta di pane)
1 mozzarella di bufala
8 acciughe sott'olio
passata Mutti
origano
sale
Dividere la pasta in otto parti (circa 60 g l'uno)
Tirali con il mattarello dando la forma rotonda della grandezza di un piattino da frutta.
Su una metà appoggiare un pezzetto di mozzarella, un'acciuga, un cucchiaio di passata, origano e sale.
Chiudere il portafoglio con l'altra metà, sigillare molto bene, prendere i due lembi terminali e saldarli dando la forma di raviolo.
Metterli un'oretta a lievitare in un posto caldo, intanto preparare un'emulsione con acqua, olio e sale, spennellare delicatamente i ravioloni e infornare a forno caldo -
220° per 15 minuti e poi abbassare a 200° ancora per 15 minuti.
***l'unica raccomandazione è quella di saldre l'impasto molto bene altrimenti in cottura può uscire un poco di impasto.

2 commenti:

Bosina ha detto...

Sei infaticabile! Chissà i tuoi Orzy che fetsa! Un bacione e buon fine settimana!

rosatea ha detto...

Buon fine settimana anche a te Mammina dei 7 laghi.