Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

giovedì 27 marzo 2008

Baccal tirol


























BACCAL-TIROL

100 g baccalà già lessato
100 g speck tirolese
½ bicchiere succo di mele
1 cucchiaio di senape
5 mandorle tritate pìù alcune scaglie per dedorare
¼ panna da cucina
polenta già pronta
Ridurre il baccalà, lo speck e le mandorle a crema con ½ bicchiere di succo di mele
Trasferite tutto in una ciotola e aggiungere la senape e la panna.
Amalgamare molto bene gli ingredienti.
Affettare la polenta e abbrustolirla nel forno
Spalmare la polenta calda con il baccal-Tirol
Guarnire con le scaglie di mandorle

2 commenti:

Oreste ha detto...

Ciao Rosatea, ormai sei diventata l'enciclopedia della cucina degli internauti. Complimenti ancora per le ricette. Ciao Oreste

rosatea ha detto...

Oreste, sono entrata in punta di piedi e volevo considerarlo più un archivio mio che un vero e proprio blog.
Comunque mi fa piacere sapere che piace.
Grazie