Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

martedì 11 marzo 2008

Cannelloni con pesce veloce del Baltico




















CANNELLONI con PESCE VELOCE del BALTICO

Ingredienti x 4

per la pasta
1 tuorlo

+ 1 uovo intero
100 g farina grano duro
25 g farina 00

per la farcia
500 g baccalà ammollato e deliscato
100 g patate
200 ml latte
1 spicchio aglio
cipolla
1 bicchiere vino bianco
capperi
burro qb
olio eex v di oliva
sale e pepe
salsa di pomodoro fatta con erbe aromatiche e frullata

per la pasta
Nella ciotola del ken rompere le uova, unire le farine e impastare sino ad ottenere una pasta liscia e non troppo soda.
Con la sfogliatrice stendere la sfoglia dell’altezza desiderata e tagliarla in quadrati 10 x 10.
per la farcia
Togliere pelle e lische al baccalà, sfogliarlo e rosolarlo con un poco di olio e lo spicchio di aglio,
versare il vino e lasciarlo ridurre.
Rosolare nell’olio la cipolla, unire le patate tagliate a pezzetti, versare il latte e cuocere piano.
Nel frullatore versare le patate che saranno cotte quando avranno assorbito tutto il latte, il baccalà e frullare.
Aggiustare di sale e pepe.
Con una forchetta posare la farcia sui quadrati di sfoglia, arrotolarli e disporli in una teglia unta di burro e spennellarli con burro fuso.
Coprire la teglia con un foglio di alluminio e infornare a 200° (forno preriscaldato) per 10 minuti circa, togliere il foglio di alluminio e lasciar cuocere ancora finchè i canelloni avranno formato una crosticina rosata.
Su ogni singolo piatto formare una base di sugo di pomodoro, appoggiare i cannelloni, decorare con capperi e una generosa spolverata di Montasio stagionato grattugiato.

Nessun commento: