Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

venerdì 7 marzo 2008

Cannelloni di crespelle e zucca















CANNELLONI di CRESPELLE eZUCCA

Ingredienti:
125 g di farina
250 ml di latte fresco intero
2 uova
40 g burro sciolto
sale q.b.
noce di burro per ungere la padellina Ø 26
Crespelle
Passare al setaccio la farina e lasciarla cadere in una terrina e unire un pizzico di sale.
Rompere le uova in una ciotola, sbatterle e versarle nella terrina, insieme alla farina.
Amalgamare accuratamente e versare piano piano e sempre mescolando, il latte,
Sciogliere il burro, lasciarlo intiepidire ed incorporarlo alla pastella.
Lasciare riposare l’impasto coperto, 2 ore in frigo.

Con queste dosi non so quante crepes vengono
Farcia per le crespelle
1 confezione di ricotta di bufala
zucca lessata (pressappoco un po’ di più della ricotta
3 scalogni
burro per stufare zucca e scalogno
sale q.b.
Cuocere al forno la zucca (quantitativo no stop … se ne avanza usarla per altre preparazioni).
Sciogliere il burro in una padella antiaderente e stufare 3 scalogni tagliati a rondelle fini.
Unire la zucca e schiacciarla grossolanamente con la forchetta, salare pepare e lasciarla insa porire.
Lasciare raffreddare e versarla in una terrina con 1 confezione di ricotta di bufala, amalgamare bene e aggiustare di sale se serve.
Bechamella
Prepararla come al solito
Oppure quella già pronta mescolata ad una generosa manciata di montasio grattugiato

Preparazione
Le crespelle nella padella del Ø 26 sono grandine, perciò ne basta una per ogni commensale.
Su ogni crespella, appoggiare un po’ di farcia, arrotolare la crespella e deporla in una teglia ben imburrata, insieme alle altre.
Versare sopra ogni crespella un paio di cucchiaiate di bechamella mescolata con generoso Montasio grattugiato.
Infornare, lasciar prendere colore e servire.

Nessun commento: