Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

martedì 11 marzo 2008

Panini Cote d'Or






PANINI CÔTE D’OR
500 g farina 0
180/200 g latte
15 g lievito di birra
2 uova medie
60 g zucchero (erano poco dolci)
10 g sale
100 g burro
Cioccolato Côte d’Or all’arancia
Preparare tutti gli ingredienti a temperatura ambiente.
Nella ciotola del Ken, stemperare il lievito nel latte (180 ml)
Aggiungere la farina mescolata con il sale e lo zucchero e inserire le uova.
Mescolare con il gancio per una decina di minuti, sino a farlo incordare.
L’impasto non deve risultare appiccicoso o troppo duro, quindi aggiungere farina o latte, secondo i casi. (dipende molto dalla farina se assorbe tanto o poco)
Aggiungere il burro ammorbidito e tagliato a pezzettini, avviare di nuovo il ken, sino a completo assorbimento del burro e finchè l’impasto risulterà liscio, elastico e non appiccicoso.
Coprire la ciotola con carta cellophane e metterla a riposare nel forno con la lucina accesa, per circa un’ora.
Scaravoltare l’impasto, sollevarlo e farlo ricadere e metterla in un posto freddo per mezz’ora o più.
Ora versare l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, dividerla in pezzi da 60-70 g.
Allargare leggermente una pallotta, inserire un pezzetto di cioccolato Côte D’Or all’arancia, richiudere la pallotta e rotolarla su se stessa sino a cancellare le pieghe.
Man mano, appoggiarle su una teglia da biscotti coperta da carta forno e lasciar lievitare ancora per 1 ½ ora e mezza.
Incidere i panini come si desidera, sbattere un uovo intero con un pizzico di sale e infornare a forno preriscaldato 210° per 15 minuti.*** sono venuti 17 panini

Nessun commento: