Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

lunedì 6 ottobre 2008

Capperi sott'olio













Dalla trasmissione Melaverde di domenica 05.10.08, il buon Raspelli si è fatto dare una buona ricetta per conservare i capperi pronti per l’uso.
Ne avevo un vasetto in casa e ho proceduto secondo le istruzioni. Oggi ne ho usati per cucinarmi una anemica bistecchina, il sistema funziona eccome.
Niente foto grrrr …. La macchina è scivolata dalle mani del maritino mio ed è saltata la chiera che protegge l’obiettivo, domani la porteranno in ospedale per le cure del caso.

CAPPERI SOTTO SALE


1 vasetto di capperi di Pantelleria sotto sale (sono i migliori)


Prepararli dopo cena
Versare i capperi in un colino e lasciarli sotto l’acqua corrente per 4 o 5 minuti per togliere il grosso del sale.
Mettere i capperi in una terrina, coprirli bene d’acqua e lasciarli riposare tutta la notte in modo che il cappero riacquisti tutto il suo sapore.
Il mattino dopo
Scolarli, asciugarli delicatamente e metterli in vasetti a chiusura ermetica.
Coprire con buon olio di oliva possibilmente siciliano.
Si conservano a lungo e sono già pronti per usarli all’istante.

Nessun commento: