Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

venerdì 3 ottobre 2008

Ravioli con patate e speck


Questi ravioli sono tipici del Friuli - Alto Adige, per confezionarli uso questi aggeggi che sono di diverse misure, taglio la pasta, metto un poco di ripieno e chiudo l'aggeggio schiacciandolo bene.
Si formano così le mezze lune già sigillate.


RAVIOLI con PATATE e SPECK

Impasto per 4 persone
100 g farina 00
120 g semolino duro fine
2 uova acqua sale

Ripieno
400 g di patate bollite e passate
120 g cipolla ben tritata
100 g di speck in dadini piccoli
50 g formaggio Montasio stagionato grattugiato
50 g burro
Sale, pepe e erba cipollina

Condimento
120 g speck
40 g formaggio Montasio stagionato grattugiato
60 g burro brunito
Erba cipollina

Impasto
Impastare la farina, il semolino con le uova il sale e acqua quanto basta per ottenere un impasto liscio e non troppo sodo.
Lasciarlo riposare coperto da un canovaccio per 30 minuti e poi tirare le sfoglie.
Tagliare le sfoglie con una forme tonde non troppo piccola.

Ripieno
Abbrustolire nel burro le cipolle con lo speck, lasciarli raffreddare e poi unirli in una terrina con le patate, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe e l’erba cipollina.
Impastare bene con le mani e poi prendere delle porzioni di questo preparato e appoggiarle nei tondini di pasta sfoglia.
Chiudere ogni tondino a mezza luna e schiacciare le estremità con i rebi della forchetta.

Condimento
Mettere il burro a brunire in un pentolino antiaderente
Cottura
Cuocere i ravioli in acqua bollente salata, una volta ripreso il bollore abbassare la fiamma (devono solo sobbollire).

Guarnizione del piatto
Mettere i ravioli scolati nei singoli piatti preriscaldati, guarnire attorno con speck.
Spolverare con formaggio Montasio, versare sopra una porzione di burro fuso brunito e cospargere di nuovo con erba cipollina.

Gnam gnam ! goduriosi

1 commento:

laura ha detto...

Bravissima!!!Li provo sicuramente...secondo te posso farli della forma classica???