Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

domenica 7 dicembre 2008

Foderare una teglia con carta forno



FODERARE UNA TEGLIA CON CARTA FORNO
Questo spunto l’ho preso tanto tempo fa da Francesca Spalluto di Londra, forumista conosciuta in Cucinait; ripropongo questa volta, i miei fotogrammi in modo che siano presenti nel mio blog-archivio.
In alternativa, per chi non si trovasse con questo sistema, può passare la carta forno sotto l’acqua del rubinetto e poi strizzarla molto bene. Adagiarla nella teglia e tagliare le eccedenze.

Prendere un pezzo di carta forno sufficiente a foderare una teglia e piegarlo a metà

Piegare il foglio di nuovo a metà

Piegare il foglio in diagonale

Appoggiare il cono piatto così ottenuto sulla teglia rovesciata. Tenere ferma la punta al centro e con due dita dell'altra mano, fare in modo di rilevare la base della teglia ed infine il giro bordo della teglia stessa.

In questo modo, rilevando l'orlo alto della teglia, si possono tagliare via le eccedenze di carta

A questo punto tagliare i lembi di ogni piega, che segnano il bordo della teglia.

Speravo che si vedesse meglio

Tagliati i lembi del bordo, sagomare bene la carta forno all'interno della teglia e sistemare i lembi tagliati, ben sovrapposti, in modo che non facciano grinze.

Qui si vede meglio come vengono tagliati

Sistemate la vostra crostata oppure la torta in una teglia più alta e proedete tranquilli alla cottura del dolce.

Nessun commento: