Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

domenica 14 dicembre 2008

Stracotto di manzo



STRACOTTO di manzo

per 4 persone:
1 kg. di manzo (cappello del prete o brione)
500 gr. di salsa di pomodoro
2 carote
3 cipolle
2 spicchi d'aglio
2 coste di sedano
1 ciuffo di rosmarino
1 bicchiere di vino rosso Raboso
olio extra vergine di oliva
poca frina
sale e pepe

Pilottare la carne con l'aglio tagliato a pezzetti, il rosmarino, il sale, il pepe e il rosmarino.
(Incidere la carne e infilare nel taglio un poco profondo, gli odori succitati).
Legare la carne.
In un tegame che contenga la carne comodamente, versare olio quanto basta.
Disporre uno strato di verdure tagliate a pezzi, appoggiare la carne e coprire con l'altra verdura.
Se piace inserire 2 chiodi di garofano e 5 bacche di ginepro schiacciate.
Coprire a filo con brodo vegetale freddo e portare a bollore.
Appena bolle, spostare il tegame sul fuoco più piccolo e lasciar cuocere a fuoco lento per 2 ore e mezza.
Versare il vino, aggiustare di sale e pepe e cuocere ancora mezz'ora.
Togliere la carne, avvolgerla nella carta stagnola e quando è quasi raffreddata, passarla in frigorifero per un'oretta circa.
Passare al passaverdure tutto il sugo della carne con le verdure.
Rimetterlo sul fuoco, versare 1/2 bicchiere di brodo con poca farina sciolta (serve per legare); lasciare rapprendere il sughetto e versarlo sulla carne tagliata finissima, sistemata su un piatto da portata.
Da servire con patate brasate o cipolline borratane stufate

Nessun commento: