Foto Carlo di Ampezzo

Foto Carlo di Ampezzo
Il nostro bellissimo paesello con tutta la Valle del Tagliamento. Quella nontagna a Punta è il Monte Amariana che svetta sopra Tolmezzo.

mercoledì 11 febbraio 2009

Pesto di cipolle con tacconelle


Cipolla e aglio sono i benvenuti nella mia casa, i loro componenti sono anticancerogeni e hanno tante altre proprietà che sono una panacea per la salute.
Per la versione “cicc” al gorgonzola ho preso l’idea di Valentina un'amica che trovate qui:
http://ilcortiledellematte.forumup.it/viewtopic.php?t=1529&mforum=ilcortiledellematte
La versione “light” l’ho pensata per me, visto che non posso aggiungere proteine ai carboidrati … un’acciughina ina ina, avrei potuto metterla per insaporire la pietanza, ma era buona anche così.
Se volete provare, male non fa, e se poi avete le cipolle già cotte nel forno, quelle sono ancora più saporite.


PESTO di CIPOLLE con TACCONELLE light
40 g di pasta tipo tacconelle
2 cipolle bionde medie vestite
3 spicchi di aglio vestito
Prezzemolo
Sale e pepe q.b.
Olio consentito

Cuocere al MO (microonde) le cipolle, con tutta la loro buccia esterna per 10 minuti, girandole dopo 5 minuti.
Cuocere al MO gli spicchi di aglio per 1 minuto.
Nel bicchiere del minipimer, inserire il prezzemolo tagliato grossolanamente, le cipolle private delle foglie esterne gialle o ramate, l’aglio sbucciato, il sale e il pepe.
Frullare finchè tutto è ben tritato.
Cuocere la pasta, scolarla e versarla nel piatto, aggiungere l’olio consentito e buon appetito.


Versione “cicc”
Cipolle, aglio, sale e pepe come sopra e aggiungere 30 g di gorgonzola per ogni commensale.

Nel bicchiere inserire il gorgonzola, l’aglio e la cipolla cotti al MO ancora bollenti (maneggiare con cautela per togliere le bucce), frullare e condire la pasta.
Aggiungere olio a crudo e formaggio.

2 commenti:

cassandrina ha detto...

Una ricetta più stuzzicante dell'altra e quante notizie utili... ci si potrebbe vincere il milione da Jerry Scotti!
Le tue mascherine...m'inchino al genio, bravissima.
Un caro saluto

Fabiana

Rosatea ha detto...

Grazie Fabiana, un bacione dolomitico.