Foto mia

Foto mia
Lavoro amigurumi eseguito dalla mia amica di Ampezzo, Alda Varnerin. Ha mani veramente d'oro, i suoi lavori sono sempre precisi.

venerdì 17 aprile 2009

Frittata con spinaci nel guscio

Della serie … non hanno mai voluto torte salate farcite …
Stanca di fare sempre la solita frittata e …, ho preparato questa sfoglia ripiena.
Bè mi hanno detto: ... le cose buone non le fai mai !!!
gggrrrrr



FRITTATA con SPINACI nel GUSCIO

per 4 porzioni
pasta sfoglia tonda Buitoni
spinaci surgelati
3 scalogni
6 uova
formaggio grattugiato Montasio
sale e pepe q.b.
olio q.b.

Pulire e affettare sottilmente li scalogni, soffriggerli in poco olio e un po’ di sale grosso.
Cuocere gli spinaci, strizzarli, tritarli a coltello e metterli nella padella con gli scalogni. (lasciar raffreddare)
Mettere le uova in una ciotola, sbatterle per benino, aggiungere una buona manciata di formaggio grattugiato, mescolare e poi versarle nella padella degli spinaci.
Salare, pepare, mescolare per bene e lasciar riposare una mezzoretta.
Intanto accendere il forno e preriscaldarlo a 200°
In una terrina di ceramica appoggiare la pasta sfoglia con la sua carta forno, (tagliare le eccedenze di carta.
Sulla sfoglia versare gli spinaci con le uova, livellare bene, rabboccare con dei pizzicotti la pasta che sborda più dell’impasto e spennellare con il latte questa pasta piegata.
Infornare e cuocere 30 minuti.
Ho messo sopra alla torta un foglio di stagnola 10 minuti prima di spegnere il forno, perché la sfoglia si stava colorando troppo.

Nessun commento: